laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Di Carlo: “Partita in salita tra rigore subito ed espulsione di Sciaudone. La squadra doveva fare di più, è stata troppo lenta”

Più informazioni su

CESENA – È’ mancata la svolta allo Spezia, una sconfitta che brucia come quella di Cittadella. “È’ stata una partita in salita dopo un primo tempo equilibrato – spiega Mimmo Di Carlo – prima il rigore e poi l’espulsione di Sciaudone ci hanno penalizzati. Il Cesena ha alzato il ritmo nella ripresa, noi non ci siamo adeguati al loro avanzare: in dieci contro undici abbiamo cercato di pareggiare, ho inserito Okereke per dare più pressione. Purtroppo siamo stati troppo lenti. Certo, potevamo dare di più. Non siamo riusciti – continua Di Carlo – a dare continuità”.

Lo Spezia non ha creato grosse occasioni, sembra che non cercasse la vittoria. “Purtroppo la partita è stata decisa dal mani di Migliore, un fallo un po’ ingenuo che ci è costato la sconfitta. Non voglio cercare alibi, ma l’assenza di Granoche è stata pesante, lui in campo avrebbe dato più fisicità. Sabato prossimo nel derby con l’Entella non possiamo sbagliare. Ci aspetta un trittico di gare fondamentali tra Entella, Frosinone e Spal”.

Più informazioni su