laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Tour Of Croatia: Alan Marangoni a 10 metri dall’impresa

Più informazioni su

Alan Marangoni nella fuga di giornata rilancia l’azione a 1,5 km dal traguardo restando in azione solitaria. Il suo lungo sprint viene annullato dal gruppo lanciato in volata a meno di 10 metri dalla linea finale. 4° posto per Marco Canola nello sprint, 6° posto per Alan Marangoni mentre veniva riassorbito dal gruppo lanciato proprio sulla linea del traguardo.

NIPPO Vini Fantini ancora una volta vicina al colpo grosso alTour of Croatia. Alan Marangoni in fuga dal km 40 di gara lascia gli altri fuggitivi a 1.5 km dal traguardo per lanciarsi in un lungo sprint solitario che lo porta a pochissimi metri dal traguardo. Proprio mentre superava con la ruota i primi striscioni degli sponsor posti a pochi metri dalla linea bianca del traguardo veniva oltrepassato dai primi velocisti del gruppo lanciato in volata al suo inseguimento. Sono 5 i corridori che riescono a oltrepassarlo, tra loro Marco Canola, che chiude al 4° posto di tappa.

Alan Marangoni, sconsolato al traguardo: “Non so se sono più stanco o rammaricato, ovviamente ci ho creduto fino alla fine. Negli ultimi tre giorni ho sempre tirato e lavorato per la squadra, oggi in fuga abbiamo lavorato tutti insieme, poi nel finale ho provato la sparata, ho dato davvero il massimo e vedevo la linea del traguardo, ma da dietro arrivavano lanciati per la volata. Peccato.”

Stefano Giuliani, racconta così la strategia del team che ancora una volta ha provato più carte per arrivare alla vittoria: “Serve anche un po’ di fortuna. Una tappa su tre meritavamo di vincerla, dal doppio podio della prima a questa incredibile impresa sfiorata da Alan Marangoni i ragazzi hanno dimostrato di esserci, di essere in forma e di essere determinati alla ricerca della vittoria. Oggi non posso che fare i complimenti ad Alan è stato bravo a inserirsi e poi a rilanciarsi in solitaria credendoci fino alla fine. Avrebbe meritato ma questo è lo sport e nella sesta tappa cercheremo di raccogliere i frutti di quanto seminato sino ad ora.”

Due tappe al termine di questo incredibile Tour of Croatia dove gli #OrangeBlue hanno già raggiunto 2 podi, 9 piazzamenti in top 10 e continueranno la “caccia” alla vittoria di tappa nelle ultime due tappe con una particolare attenzione all’ultima e sesta tappa.

Più informazioni su