laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Di Carlo: «Bravi ragazzi, è stata una vittoria di squadra. E ora a Frosinone per vincere»

Più informazioni su

Migliore: «Dedico il gol a Sirine e a mio figlio Liham».

LA SPEZIA – «Dobbiamo restare concentrati su di noi d’ora in avanti, a cominciare dalla trasferta di Frosinone. La vittoria con l’Entella? E’ stata una vittoria di squadra. Dopo un primo tempo così così tanto che ci accentravamo troppo, nella ripresa siamo cresciuti e avevamo ancora tanto fiato alla fine. Non abbiamo concesso nulla ai loro attaccanti. Bene i nostri tre giovani Vignali, Maggiore e Ceccaroni. Questo è un bel segnale per il finale di campionato. Da qui alla fine, vogliamo esserci e sono fiducioso per questo rush finale. Martedì a Frosinone andiamo per vincere, sarebbe un bel segnale per la classifica e il morale».

migliore

Francesco Migliore, uno dei migliori in campo, è l’autore del gol che ha sbloccato il derby. «Il gol lo dedico a Sirine e a mio figlio Liham, era tanto che aspettavano una mia rete. Ho fatto rimbalzare la palla, ho chiuso gli occhi e ho trovato l’angolo lontano. Oggi siamo stati bravi, non abbiamo lasciato spazio a loro, non siamo calati alla distanza. E ora dobbiamo cogliere un risultato positivo a Frosinone».

Breda

L’allenatore ospite Roberto Breda analizza così la sconfitta:« Fino al gol è stata una partita equilibrata, da parte nostra non abbiamo reagito, c’è stato un calo dei nostri ritmi. Il gol di Migliore è nato da un errore di piazzamento, sicuramente eravamo in superiorità rispetto ai loro attaccanti. Peccato per la sconfitta, soprattutto per la classifica. Lo Spezia ha vinto, ma non ci ha dominato. Certo è che abbiamo tirato poco in porta, fino al 60′ non abbiamo sbagliato nulla. Peccato per i due gol».

Più informazioni su