laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Daniele Biagioni Presidente del C.A.R.D.

Più informazioni su

Comitato Autonomo Revisone raccolta Differenziata.

LA SPEZIA – Daniele Biagioni, 51 anni, spezzino, impegnato da anni nell’associazionismo è stato eletto Presidente del Comitato Autonomo per la Revisione della raccolta Differenziata, il C.A.R.D., non legato nè ai partti nè emanazione della Pubblica Amministrazione, oepra raggruppando i liberi cittadini che volontariamente vi aderiscono con l’obbiettivo di superare o perlomeno notevolmente migliorare l’attuale sistema di raccolta dei rifiuti porta a porta cittadino.
Il CARD chiede la rapida intoduzione dei cassonetti di quartiere per favorire il conferimento dei rifiuti con facilità sia per i residenti sia per i turisti, ponendo così un argine al bivacco di topi e abbiani oramai presenti ad ogni angolo della città in mezzo ai sacchetti depositati ogni notte fuori dai portoni.
il CARD segnala comunque di apprezzare molto lo sforzo della nuova Amministrazione Comunale di mettere mano al problema ma ribadisce anche che non farà sconti se le criticità non verranno superate.
“Quanti sono interessati ad unirsi alla nostra battaglia – dichiara Biagioni – possono scrivere alla casella di posta elettornica cardlaspezia@gmail.com (l’adesione è gratuita ed aperta a tutti i residenti ad a quanti lavorano alla Spezia)”.
Prossimamente il CARD organizzerà una riunione per presentare il piano d’azione.
Adesioni al nostro progetto – conclude il Presidente – stanno giungendo anche da altri territori della Provincia alle prese con problemi analoghi.

Più informazioni su