laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Lunga serie di interventi dei Vigili del Fuoco

LA SPEZIA – Domenica particolarmente impegnativa per i Vigili del Fuoco della Spezia che hanno dovuto fronteggiare una lunga serie di interventi, dovuti principalmente al cattivo tempo.

Nella mattinata vari alberi sono caduti a causa del forte vento sulle alture della città (via Parodi, Campiglia, La Foce) ed in alcuni casi hanno abbattuto cavi del telefono o ostruito strade, mentre nel pomeriggio ad impegnare i Vigili del fuoco sono stati gli allagamenti ed alcuni intonaci e pluviali pericolani.

Nonostante la pioggia intensa non è mancato un soccorso sui sentieri delle 5 terre: i Vigili del Fuoco ed il 118 hanno dovuto soccorrere un escursionista francese che è scivolato in un dirupo fuori dal sentiero nel tratto tra Riomaggiore e Manarola, provocandosi varie escoriazioni.

Verso l’ora di pranzo una squadra VVF è intervenuta sul raccordo autostradale che porta a Lerici per un tamponamento a catena, che a parte un grave disagio alla circolazione non ha causato feriti gravi, e nel primo pomeriggio, mentre la squadra di Sarzana interveniva per l’incendio di un cavo elettrico nell’abitato di Pitelli, la squadra portuale VVF veniva impegnata a Santerenzo per recuperare un’imbarcazione di 6,5 metri affondata durante la nottata.

Vigili-del-Fuoco-2

Nel tardo pomeriggio una squadra è intervenuta in Viale Italia all’altezza del Provveditorato agli studi dopo alcune segnalazioni che riferivano di un forte odore di gas in strada, mentre la squadra di Brugnato interveniva in località Stagnedo a Padivarma per un incidente stradale, dove un’auto per cause ancora da accertare, si è ribaltata mentre percorreva la statale.