laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Castagne e funghi, pensando già alla stagione invernale, sono i prossimi appuntamenti delle valli di Zeri

Più informazioni su

ZERI – Domenica 22 Ottobre, le valli di Zeri si presume saranno frequentatissime dagli appassionati cercatori di funghi e dagli amanti della buona gastronomia.  Sulle piste di Zum Zeri oltre ai porcini del bosco di faggio, una castagnata farà da contorno alla tradizionale proposta gastronomica del ristorante del rifugio che vedrà in questa occasione protagonista la polenta e i funghi fritti.

Mentre per il prossimo week end Zeri proporrà un ricco programma dedicato prevalentemente alla castagna e ai bambini.

Sabato 28, Conosci le castagne?  Una giornata didattica e dimostrativa sul processo della castagna: raccolta, essiccatura, produzione della farina, piatti tipici. Una occasione per conoscere un prodotto del bosco, le antiche tradizioni di Zeri e della montagna lunigianese.  L’iniziativa è gratuita, chi vorrà potrà anche pranzare presso il ristorante “alla vecchia scuola”  che propone  un menù con pane di farina di castagne, pattona e salsiccia, moglio e frittelle con la ricotta, dolci con la farina di castagne e mondine ad un costo molto popolare (10 € bambini, 15 adulti – prenotazioni 348.5615817).

Il ritrovo per i partecipanti è alle ore 10.00 a Castoglio di Zeri presso la vecchia scuola per poi dedicarsi alla raccolta delle castagne, visita all’essiccatoio e al mulino. L’iniziativa è promossa dalla proloco di Zeri (per info Erika 348.7295451 – Elena 348.8399284).

Domenica 29 si fa il bis con il pranzo nei numerosi ristoranti delle valli di Zeri e dalle ore 15 a Noce presso il  “mulino Marghen” per festeggiare Halloween e gustare ottime mondine.

Ma Zeri va oltre, si pensa già alla prossima stagione invernale e dal 27 al 29 ottobre, la popolare stazione invernale di Zum Zeri sarà presente con un proprio stand a Skipass la più importante fiera del settore che si tiene a Modena. Una iniziativa che ha l’intento di promuovere sul mercato nazionale il territorio di Zeri come opportunità non solo invernale con le sue piste da sci, forse il più grande “campo scuola” d’Italia, ma anche per la sua ricchezza di percorsi escursionistici e per le sue bellezze naturali in una collocazione unica tra mare e monti. Venerdì 27 alle ore 13.00 tutto il mondo della montagna presente a Skipass,  sarà ospite della degustazione dei prodotti dello Zerasco quali formaggio, castagne e funghi offerto dalla gestione della stazione  “Ssd Ginnastica Sport Servizi rl” alla presenza delle autorità, stampa nazionale e del Sindaco di Zeri Cristian Petacchi.

Più informazioni su