laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Castagnata sociale a Casale di Pignone

Più informazioni su

LA SPEZIA – Un gemellaggio siglato nell’estremo ponente della Liguria, quello fra il Cai della Spezia e la sottosezione di Sestri Ponente del Cai genovese.
L’occasione è stata l’escursione nell’entroterra compreso fra Bordighera e il confine con la Francia, un territorio ricco di valori ambientali, storici ed enogastronomici, caratterizzato dalla presenza di paesaggi stretti fra il mare e la collina e di borghi di originale bellezza come Seborga, Apricale, Perinaldo e Dolceacqua.
Un messaggio forte quello dei Cai liguri, finalizzato a valorizzare non solo le vette ma il territorio come sistema da vivere in modo consapevole e sostenibile.
Una delle foto ritrae il gruppo degli escursionisti spezzini e genovesi assiepati sulla scalinata della chiesa di Perinaldo.
La gita proveniente dalla Spezia è stata condotta da Giuliano Sarbia con la collaborazione di Paolo Tonelli e Pietro Andreani.

Domenica prossima, 22 ottobre, a Casale di Pignone si svolgerà la tradizionale castagnata sociale del Cai della Spezia, secondo il seguente programma.

Dalle 9, meteo permettendo, la commissione TAM (tutela ambiente montano) condurrà un trekking ad anello che, lungo un percorso storico, partirà e rientrerà a Casale, dove, a partire dalle 12:30, presso il circolo ricreativo “La Cerchiara”, i soci del Cai e tutti coloro che vorranno unirsi potranno gustare le prelibate specialità autunnali a base di castagne preparate dai volontari della sezione.

Dalle 15, come da tradizione, caldarroste e vin brulè.

La giornata, che annovera fra i protagonisti anche il gruppo dell’alpinismo giovanile, la commissione escursionismo e il gruppo di socializzazione “Terra di mezzo”, rappresenta l’occasione per celebrare la “Giornata ligure dei sentieri”, precedentemente rinviata.

Più informazioni su