laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

L’avversaria – Cittadella, avventurata in un nuovo miracolo

Più informazioni su

Reduce dalla conquista dei play off nella passata stagione, la squadra di Venturato è ripartita da dove si era fermata, ovvero regalando spettacolo e qualche brivido di troppo.

LA SPEZIA – Dopo l’ottima stagione 2016/ 2017, conclusa con l’eliminazione ai quarti di finale per mano del Carpi, il Cittadella di Venturato non pare ancora intenzionato ad abdicare il ruolo di sorpresa del campionato cadetto.

I sedici punti conquistati in queste prime undici uscite hanno infatti lanciato i veneti nelle zone alte della classifica, a ridosso delle posizioni play off. In una classifica cortissima, i granata, ripercorrendo una statistica già vista nella passata stagione, non hanno avuto vie di mezzo, conquistando cinque vittorie – l’ultima contro l’ex capolista Venezia – e altrettante sconfitte, a fronte del solo pareggio ottenuto alla seconda giornata contro il Perugia.

Un dato significativo, che testimonia come i veneti, da un lato, trovino facilmente la via del gol – occhio a Kouamè e Litteri già a segno in 6 occasioni – ma, dall’altro, si espongano pò troppo agli attacchi avversari, a bersaglio 17 volte nella porta difesa da Alfonso – vedasi l’incredibile sconfitta interna contro una Cremonese in nove uomini –

Un 4-4-2 imprevedibile, divertente, in cui i 25 anni d’età media non possono che far sperare una piazza capace di regalare ai supporter miracoli su miracoli.

 Andrea Licari

Più informazioni su