laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

“Cartoline dall’Italia”, per i “Concerti in Sala Consiliare”

SARZANA – La Rassegna “Concerti in Sala Consiliare” 2017 – Domeniche in Musica, organizzata dall’Associazione Musicale “Il Pianoforte” in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Sarzana, prosegue con successo nell’accogliente atmosfera della Sala Consiliare del Palazzo Comunale Roderio di Sarzana in Piazza Matteotti.

Domenica 12 novembre alle ore 17.30 è previsto il concerto intitolato “Cartoline dall’Italia”, dedicato a suggestive pagine per violino, violoncello e pianoforte di Costantin Von Sternberg, Gerardo Iacoucci e Giulio Ricordi, un programma che si configura in un viaggio ideale in Italia come una pittura di luoghi, paesaggi, suggestioni e stati d’animo.

Protagonista del concerto l’Aura Trio formato da Simona Foglietta al violino, Maria Antonietta Gramegna al violoncello e Anna Rosaria Valanzuolo al pianoforte.

L’Aura Trio nasce nel 2006 dall’incontro di Simona Foglietta, Maria Antonietta Gramegna e Anna Rosaria Valanzuolo, musiciste già attive come soliste e desiderose di inoltrarsi in quell’affascinante universo che è la musica da camera.

In questo spazio le tre donne si muovono in perfetto equilibrio tra ragione e sentimento, mescolando rigore ed istinto, sobrietà e passionalità, dando così vita ad esecuzioni sempre apprezzate per l’efficacia nella comunicazione col pubblico e per il grande coinvolgimento emotivo. Il trio vanta una solida preparazione, ottenuta attraverso la frequentazione di maestri quali B. Canino, L. Cerroni, R. Aldulescu, C. Teodoro, B. Mezzena, P. Masi, K. Bogino, il Trio di Parma, il Trio di Trieste e l’Ars Trio di Roma. L’Aura Trio si è segnalato in importanti concorsi (solistici e cameristici) nazionali ed internazionali ed ha al suo attivo numerosi concerti in Italia e all’estero, esibendosi sempre con grande successo per importanti festival ed istituzioni e associazioni musicali.

L’ultimo appuntamento è previsto domenica 17 dicembre alle ore 17.30; sempre nella Sala Consiliare vi sarà una grande chiusura della Rassegna con due musicisti di grande talento: il clarinettista Carlo Franceschi ed il pianista Federico Rovini che attualmente ricopre la carica di Direttore del Conservatorio G. Puccini di La Spezia.

Il duo che svolge un’intensa attività concertistica per le più importanti istituzioni musicali in Italia e all’estero, proporrà grandi capolavori della letteratura romantica scritti per questa formazione da Schubert, Gade e Mendelssohn.

L’ingresso ai concerti è libero fino ad esaurimento posti. La Sala sarà aperta dalle ore 17.00.