laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Settore Giovanile Carispezia: vince solo l’ Under 15, per le altre un week end amaro

Più informazioni su

Vince l’ Under 15 e si porta al commando della classifica, imprevisto stop per l’ under 20 che perde a Prato, nulla può l’ under 17 contro I vice campioni d’Europa del Follonica, buona la prestazione per l’Under 15 b, sconfitta amara dell’ Under 13. (nella foto la formazione under 15).

UNDER 20

MALISETI PRATO ASD – ASD HOCKEY SARZANA 5-3 (2-2)

MALISETI PRATO ASD: Matteo Franceschini, Maurizio Baldesi (2), Tommaso Barzocchi (2), Gabriele Esposito (1), Andrea Santoro, Alberto Capuano, Oscar Barbani, Lorenzo Mugnai, Mikail Bucci.

Allenatore: Luciano Gianassi.

ASD HOCKEY SARZANA: Alessio Perroni, Mattia Rispogliati (1), Antonio Zanfardino (1), Nik Piccini, Emanuele Pauletta (1), Alessandro Ungari, Massimo Zeriali, Matteo Tavoni, Flavio Del Gatto, Pietro Pelaia.

Allenatore: Francesco Dolce.

Arbitro: Massimo Cardelli.

Prima trasferta per l’ASD Hockey Sarzana che sfida al Palarogai il Maliseti Prato.

Partita animata fin dai primi minuti; le squadre si attaccano ed é il Prato a trovare il primo gol grazie ad un tiro di Barzocchi al 3.32. Sarzana non ci sta e al 4.27 Zanfardino fa assist a Pauletta che segna la rete dell’ 1 a 1.

Dopo appena 13 secondi Zanfardino realizza la rete dell’1 a 2 su assist di Rispogliati.

Il Sarzana si rende più volte pericoloso ma non riesce a trovare la via del gol. La formazione di Gianassi non molla e al 9.24 Baldesi fa assist a Barzocchi che segna la rete che riporta la partita in parità.

Al minuto 12.53 il Prato ha l’occasione di passare in vantaggio grazie a un rigore concesso. Baldesi va alla battuta ma Perroni respinge benissimo.

Le squadre non mollano e al 16.12 é il Sarzana ad avere la possibilità di segnare; Cardelli mostra in cartellino blu a Santoro concedendo una punizione di prima per i rossoneri. Alla battuta c’è Pauletta ma sfortunatamente colpisce la traversa.

Le squadre continuano a produrre azioni da gol ma non riescono a concretizzare. La partita termina sul parziale di 2 a 2.

Riprende la partita e il Prato si dimostra subito pericoloso ma trova una traversa e un palo. Al 29.13 Rispogliati segna la rete del 2 a 3 dopo una bella triangolazione di Zeriali e Zanfardino.

La formazione di Gianassi trova il pareggio al 36’’grazie a un tiro dalla distanza di Santoro, deviato dal compagno Baldesi.

Al minuto 39.20 Santoro atterra Ungari che rimane a terra; l’arbitro lascia correre e Esposito al 39.44 segna la rete del 4 a 3 con Ungari ancora a terra. Le proteste dell’allenatore si fanno sentire e Cardelli decide di sanzionare con un cartellino blu Dolce. Il Sarzana si trova in inferiorità numerica e al 40.56 viene concesso un rigore per il Prato; Baldesi va alla battuta ma un ottimo Perroni para ma Baldesi recupera palla e segna il gol del 5 a 3.

Pochi secondi dopo Zeriali commette fallo su Santoro concedendo una punizione di prima per il Prato. Baldesi si incarica nuovamente della battuta ma Perroni respinge bene il tiro.

La formazione rossonera regge il power play impedendo al Prato di allungare le distanze.

Ultima occasione per il Prato che al 49.53 ha la possibilità di segnare la sua sesta rete a causa di un blu assegnato a Zanfardino. Barzocchi tira la punizione di prima ma Perroni respinge ancora.

La partita termina sul risultato di 5 a 3 per il Maliseti Prato.

 

UNDER 17

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA – HOCKEY FOLLONICA A 3-17 (0-3)

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA: Pietro Pelaia, Flavio Del Gatto (1), Alessandro Ungari, Alessandro Adorni, Pietro Nardi, Tommaso Ferrari (1), Gabriele Sangari (1).

Allenatore: Alessio Cuppari.

HOCKEY FOLLONICA A: Gabriele Irace, Oscar Bonarelli (7), Mattia Piro, Lorenzo Bonucci (2), Lorenzo Biancucci (3), Francesco Banini (5).

Allenatore: Federico Pagnini.

Arbitro: Matteo Righetti.

Partita casalinga per il Carispezia Hockey Sarzana che sfida al Centro Polivalente l’Hockey Follonica A.

Il team vice campione Europeo, allenato da Pagnini risulta troppo forte per il Sarzana che non riesce a contrastare la supremazia degli avversari nel secondo tempo.

La formazione rossonera, costituita anche da giocatori appartenenti alla categoria Under 15, regge il primo tempo (0-3) mostrando buone trame di gioco. Ciò non basta per arrestare il Follonica A che nel corso dei secondo tempo dilaga e porta il risultato sul 3 a 17.

Da segnalare gli acuti di Sangari, Del Gatto e Ferrari che con la realizzazione di tre reti rendono meno amara la sconfitta del Sarzana.

UNDER 15 A

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA “A” – AS VIAREGGIO HOCKEY 2-0 (1-0)

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA “A”: Christian Vivoli, Samuel Danesi, Alessandro Adorni, Tommaso Ferrari, Lorenzo Angeletti, Jacopo Baldocchi, Pietro Nardi (2).

Allenatore: Fabrizio Bassani.

AS VIAREGGIO HOCKEY: Niccolò Poli, Nicola Genignani, Gabriele Facchini, Andrea Franchi, Jacopo Conta, Tommaso Bianchi, Jacopo Pellegrini, Francesco Poletti, Davide Bemi.

Allenatore: Andrea Facchini.

Arbitro: Sandro Raffaelli.

Seconda partita di campionato per il Carispezia Hockey Sarzana che sfida in casa l’As Viareggio Hockey.

Primi minuti di partita animati nei quali Vivoli e Poli si rendono protagonisti di numerose parate. Il Sarzana aumenta il ritmo e al minuto 17 sblocca il risultato grazie a un tiro in diagonale di Nardi. Pochi secondi dopo il Viareggio ha l’occasione di riportare il risulta sul pareggio grazie a un rigore concesso da Raffaelli. Vivoli respinge e le squadre vanno nello spogliatoio sul parziale di 1 a 0.

Inizia il secondo tempo e il Sarzana si dimostra nuovamente pericoloso in attacco; trova però un ottimo Poli tra i pali.

Al minuto 29 Vivoli si supera e respinge gli attacchi della formazione di Facchini.

Al 29.50 Nardi si ripete e porta il risultato sul 2 a 0 per la formazione rossonera. Viareggio continua ad attaccare ma il Sarzana fa buona guardia.

Occasione per il Viareggio al 34.18 quando Raffaelli concede un rigore contro il Sarzana; Genignani si incarica della battuta ma sbaglia.

A pochi minuti dal termine duplice occasione per Sarzana con Nardi e Danesi che però non riescono a segnare.

La partita termina sul risultato di 2 a 0 e l’under 15 A porta così a casa la seconda vittoria consecutiva.

UNDER 15 B

CASTIGLIONE – CARISPEZIA HOCKEY SARZANA “B” 13-1 (4-0)

CASTIGLIONE: Alessandro Donnini, Brando Santoni (4), Matteo Mantovani (2), Leonardo Magliozzi, Emanuele Pefetti (1), Diego Guarguaglini (4), Davide Miraglia, Luca Mantovani (2).

Allenatore: Michele Achilli.

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA “B”: Mattia Andreoni, Matti Fabio (1), Andrea Ferrandi, Michelangelo Zannoni, Gianmarco Dentelli, Alessio Navalesi.

Allenatore: Carlos Sturla.

Arbitro: Michela Neri.

Partita difficile per i ragazzi del Sarzana B che affrontano al Casamora il Castiglione.

La formazione di Achilli attacca fin dai primi minuti e al 6.56 Mantovani M. riesce a segnare il primo gol.

Tre minuti più tardi il Castiglione raddoppia grazie a un gol di Guarguaglini. Sarzana non molla ma nel corso dei minuti successivi il Prato segna altre due reti con Santoni e L. Mantovani.

Termina il primo tempo e le squadre vanno negli spogliatoi sul parziale di 4 a 0.

Nella seconda parte di gara il Castiglione prende il largo grazie alle triplette di Santoni e Guarguaglini e ai gol di Pefetti, M. Mantovani e L. Mantovani. Da menzionare l’azione di Fabio al 32.08 che segna per il Sarzana.

La partita termina con il risultato di 13 a 1 per la formazione del Castiglione.

 

UNDER 13

ASD FOLLONICA HOCKEY 1952 C – CARISPEZIA SARZANA 3-1 (1-0)

ASD FOLLONICA HOCKEY 1952 C: Alessandro Grossi, Marco Raspanti, Lapo Arcangeli, Enrico Burroni, Simone Pomella, Lorenzo Pazzini (1), Marco Premoli (1), Tommaso Parrinelli, Gabriele Talarico (1).

Allenatore: Fabio Bellan.

CARISPEZIA SARZANA: Mattia Andreoni, Matteo Zamperini, Thomas Pistelli, Alessio Lavagetti, Enea Bizzarri, Gabriele D’elia, Leonardo Xhepa, Matteo Taliento, Lorenzo Angeletti (1).

Allenatore: Francesco Dolce.

Arbitro: Daniele Moretti.

Partita molto combattuta quella tra l’ASD Follonica Hockey e il Carispezia Sarzana.

Fin da subito la squadre entrano nel vivo e da entrambe la parti i ragazzi di Dolce e Bellan creano numerose azioni che non riescono però a concretizzare.

Al minuto 12.14 è il Follonica a portarsi in vantaggio con una rete di Pazzini che sblocca il risultato. Nonostante le numerose azioni il primo tempo termina sul parziale di 1 a 0.

Riprende la partita e Angeletti, al minuto 16.40, riporta il risultato in parità grazie a un bellissimo alza e schiaccia. Trascorre un minuto e Premoli trova il gol che porta il Follonica sul 2 a 1. Sarzana tenta la rimonta ma Talarico segna la rete definitiva.

La partita termina sul risultato di 3 a 1 per il Follonica, tuttavia i rossoneri escono a testa alta sapendo di aver disputato una bella partita.

Più informazioni su