laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Inaugurazione anno accademico 2017/2018 dell’Università delle tre età – UNITRE a Lerici

Più informazioni su

Lectio Magistralis di Amalia Ercoli Finzi.

LERICI – Mercoledì 15 novembre, alle ore 16, nella Sala consiliare del Comune di Lerici avrà luogo l’inaugurazione dell’Anno Accademico 2017/2018 dell’Unitre di Lerici, che celebra quest’anno il suo 25° anniversario. Sorta nel 1992, l’Unitre di Lerici è una Associazione di Promozione Sociale che si fonda sul volontariato nel campo culturale e sociale.

Innumerevoli gli argomenti trattati in questi 25 anni da docenti di alto livello e da esperti nei vari campi del sapere, seguiti sempre con grande interesse ed entusiasmo da “studenti” non giovanissimi per età, ma vivaci intellettualmente ed attenti.

Un percorso, quello dell’Unitre, che ha certamente contribuito alla crescita culturale della comunità lericina tutta e che ha goduto da subito del sostegno dell’Amministrazione Comunale allora in carica e dell’Istituto scolastico Comprensivo che mise a disposizione la sede delle lezioni. Nel tempo il sostegno non è mai venuto meno, anzi si è accresciuto, grazie all’ impegno intelligente dei presidenti che si sono avvicendati nella guida: l’ing. Vito Franceschini e la prof.ssa Margherita Bracco, coadiuvati dai consigli direttivi e da tutti i soci.

Dal 2015 è presidente dell’Unitre la prof.ssa Eliana Bacchini, coadiuvata dalla vicepresidente rag. Daniela Gervasi, dal direttore dei corsi prof. Roberto Centi e dai membri del consiglio direttivo.

La Lectio Magistralis di inaugurazione dell’Anno Accademico, dal titolo

Le missioni spaziali: la grande sfida dell’umanità”

è affidata quest’anno ad Amalia Ercoli Finzi prima donna Ingegnere Aerospaziale, già Direttrice del Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale del Politecnico di Milano, esperta internazionale e consulente scientifica della Nasa, dell’Asi e dell’Esa e responsabile di uno dei principali esperimenti affidati alla sonda Rosetta.

Mamma di cinque figli e nonna di 6 nipoti, la professoressa Amalia Ercoli Finzi ha saputo coniugare la sua vita di donna a 360° ottenendo risultati più che ragguardevoli.

Donna determinatissima e di grande umanità, oggi mette le sue conoscenze e la sua esperienza, ma soprattutto il suo spirito, a servizio dei giovani tutti.

Per il suo non comune impegno scientifico e professionale, unito alla vera e propria missione condotta a favore della promozione della scienza presso i giovani, la Consulta Provinciale Femminile della Spezia le ha conferito il Premio Porto Venere Donna per l’anno 2017.

Più informazioni su