laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Esordio con il botto per il far team del Carispezia Hockey Sarzana che batte il fortissimo Maliseti Prato

Più informazioni su

Inizio di campionato con il botto per la formazione di Alessio Cuppari, che porta a casa il risultato grazie a una rimonta spettacolare sul Maliseti Prato. Nella formazione allenata dall’ ex Paolo De Rinaldis troviamo Simone Fioravanti, Leonardo Squeo e Matteo Franceschini, tutti ex giocatori dell’Hockey Sarzana. Rimonta strepitosa per il Sarzana che porta a casa bottino pieno contro una delle favorite per la promozione in serie A2. (nella foto la formazione del Carispezia Hockey Sarzana di Serie B).

SERIE B: CARISPEZIA HOCKEY SARZANA – HP MALISETI PRATO ECO-AMBIENTE 4-3 (0-1)

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA: Alessio Perroni, Luca Sterpini (1), Nik Piccini, Alessio Cuppari (3), Alessandro Ungari, Emanuele Pauletta, Matteo Tavoni, Mattia Rispogliati, Massimo Zeriali, Pietro Pelaia.

Allenatore: Alessio Cuppari.

HP MALISETI PRATO ECO-AMBIENTE: Alessio Carmazzi, Maurizio Baldesi (3), Tommaso Barzocchi, Gabriele Esposito, Leonardo Squeo, Lorenzo Capuano, Andrea Poli, Simone Fioravanti, Andrea Santoro, Matteo Franceschini.

Allenatore: Paolo De Rinaldis.

Arbitro: Andrea Rossi di Viareggio.

“La cosa che mi è veramente piaciuta oltre certamente alla vittoria oggi, è stato l’approccio alla gara, il gruppo, il miglioramento esponenziale di alcuni nostri ragazzi e l’apporto di Luca Sterpini che come ho detto in tribuna in questa serie B ha lo stesso valore di Reinaldo Ventura in serie A1. – il Presidente Maurizio Corona  esordisce così al termine della gara vinta contro il Maliseti Prato – Sono inoltre contento di aver trovato un Alessio Cuppari motivatissimo che sta lavorando veramente bene, in sintonia con mister Francesco Dolce e al preparatore atletico Marco Acanfora. Alessio che comunque resta ancora un ottimo giocatore, basti guardare la tripletta messa a segno oggi, sta guidando questo difficile progetto creando la giusta pressione e tensione ai suoi giocatori ma trasmettendo anche la giusta serenità. Altra cosa che mi rende molto soddisfatto – continua Corona – e’ di aver visto in pista molti nostri “ragazzini” che migliorano di partita in partita. Comunque l’ Hockey Sarzana ci vuole provare – conclude Corona – se dovessimo vincere la serie B è nostra intenzione, sempre che la serie A1 conquisti la salvezza, di partecipare alla serie A2”. Ma veniamo alla cronaca inizio di campionato con il botto per la formazione di Alessio Cuppari, che porta a casa il risultato grazie a una rimonta spettacolare sul Maliseti Prato.

Nella formazione allenata dall’ ex Paolo De Rinaldis troviamo Fioravanti, Squeo e Franceschini, altri ex giocatori dell’Hockey Sarzana.

Partita equilibrata nei primi minuti di gara; entrambe le parti attaccano ma Perroni e Carmazzi non si fanno sorprendere tra i pali. È Baldesi a sbloccare il risultato al 10’.29” grazie a un tiro dalla distanza.

I rossoneri cercano di recuperare ma il primo tempo termina sul parziale di 0 a 1.

Riprende la partita e il Sarzana si mostra da subito agguerrito. Pareggio del Sarzana al 27’.38” con Cuppari che concretizza una sua azione personale.

La partita si fa animata e al 31’.44” segna nuovamente Baldesi annullando la situazione di parità.

I rossoneri non perdono la concentrazione e al 32’.30” hanno la possibilità di segnare grazie a un rigore concesso da Rossi. Sterpini si incarica della battuta e segna la rete del 2 a 2.

Entrambe le squadre giocano in attacco ma è il Prato a trovare il gol al 39’.49” con Baldesi. Al minuto 45.47 Rossi sanziona con un cartellino blu Sterpini concedendo la possibilità al Prato di allungare le distanze. Squeo viene incaricato di battere la punizione di prima: Perroni si fa trovare pronto e respinge la conclusione.

La formazione di Cuppari regge bene il power play e a 40 secondi dal termine trova il gol grazie a un tiro di Rispogliati deviato da Cuppari. Sarzana vuole la vittoria, che arriva grazie ad una fantastica serpentina di Cuppari a due secondi dal termine dell’incontro.

Rimonta strepitosa per il Sarzana che porta a casa bottino pieno contro una delle favorite per la promozione in serie A2.

Più informazioni su