laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Forse per un arresto cardiocircolatorio la morte del 40enne spezzino in un appartamento alla Chiappa. Disposta l’autopsia

Più informazioni su

LA SPEZIA – Nulla hanno potuto il 118 e i Vigili del Fuoco per salvare un 40enne spezzino trovato ormai privo di vita in un appartamento di via Vassalle alla Chiappa. Sul posto anche gli agenti della Squadra Mobile con gli uomini della Polizia Scientifica e il medico legale. Una prima ricognizione sul cadavere ha permesso di stabilire che sul corpo non c’erano tracce di violenza: il decesso si farebbe risalire alle 16 di oggi. Gli investigatori hanno appurato che la serratura non presentava segni di effrazione e che la porta era chiusa dall’interno. Il magistrato ha disposto l’autopsia che sarà affidata all’anatomo patologa Susanna Gamba. Ma gli investigatori e lo stesso medico legale propendono per il decesso provocato da arresto cardio-circolatorio.

Più informazioni su