laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

La delegazione della Marina Militare di Milano in visita a La Spezia: “Milano c’è”

Mercoledì 22 novembre una delegazione della Marina Militare di Milano, composta da militari in servizio e da alcuni rappresentanti dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia, si è recata ‘in missione’ a La Spezia per incontrare l’Ammiraglio Giorgio Lazio, Comandante del Comando Marittimo Nord. Lo scopo? Riconfermare che il capoluogo lombardo continua ad essere una città ‘marinara’ a tutti gli effetti. 

I MARINAI DI MILANO ALLA SPEZIA

Milano c’è! Questo è quanto ha voluto riconfermare la delegazione della Marina Militare di Milano che mercoledì 22 novembre si è incontrata a La Spezia con l’Ammiraglio Giorgio Lazio, Comandante del Comando Marittimo Nord. Della delegazione facevano parte il Capitano di Fregata Francesco Macolino, Direttore del Servizio Tecnico Territoriale di Teledife (la Direzione Informatica, Telematica e Tecnologie Avanzate della Marina Militare), il Dott. Marco Scavone, ex ufficiale di Complemento della Marina Militare e attuale Presidente della sezione ANMI di Milano e l’Ing. Fabio Fabiani, Capitano di Fregata in congedo e attuale Delegato Regionale ANMI per la Lombardia Sud Ovest e Sud Est. Presenti al tavolo della discussione anche il Capitano di Corvetta Enrico Maria Costagliola, Ufficiale Addetto al Comandante Marittimo Nord, e il Capitano di Vascello Silverio Antonio D’Arco, Presidente della Sezione Velica della Marina.

6

L’incontro aveva come obiettivo quello di presentare all’Ammiraglio Lazio e al Comando Marittimo Nord, da cui Milano dipende territorialmente, le attività svolte dagli uffici della Marina Militare e dal Gruppo ANMI di Milano in una città lontana dal mare, ma da sempre tradizionalmente legata ad esso. La sezione milanese dell’ANMI esiste infatti dal 1911 e la sua storica sede si affaccia sulla Darsena cittadina, diventata uno dei luoghi più frequentati di Milano, da quando nel 2015 è tornata l’acqua nel bacino. Per le attività sportive, tra cui vela, kayak e canottaggio, i marinai meneghini dispongono di una base presso l’Idroscalo, da sempre considerato ‘il mare dei milanesi’.

5

Nel corso dell’anno l’ANMI organizza decine di iniziative di cui molte rivolte ai giovani e giovanissimi: imbarchi per ragazzi sui velieri della Marina, campi avventura, settimane della vela, campi attivi presso le Capitanerie; nonché attività più propriamente istituzionali, quali: conferenze sul mare e sulla storia della Marina, mostre, dibattiti con famosi velisti, cene sociali, celebrazioni e ricorrenze con tanto di picchetto schierato, ‘sei alla banda’ e alzabandiera della domenica mattina di fronte alla popolazione. Recentemente i Marinai hanno tenuto alto il nome della Marina sfilando, in centro a Milano, tra due ali di folla in occasione della adunata di Assoarma, il sodalizio che riunisce le Associazioni d’Arma.

L’Ammiraglio Lazio ha garantito pieno supporto alle proposte di coinvolgere in futuro i marinai lombardi in visita alle unità navali ormeggiate alla Spezia e a valorizzare le tante professionalità degli ex-marinai.

Nel pomeriggio la delegazione milanese si è recata a Porto Mirabello a bordo della goletta Pandora per conoscere da vicino le attività svolte dall’Associazione Vela Tradizionale e pianificare eventuali uscite in mare la prossima primavera per i soci giovani ANMI della Lombardia.

7

L’Ammiraglio Lazio ricambierà la visita recandosi a Milano il prossimo 29 novembre, quando presso il Teatro Vetra assisterà alla presentazione del ‘Programma Sociale e Sportivo 2018’ dello Yacht Club Italiano di Genova, per poi successivamente visitare la Sede Darsena del Gruppo ANMI Milano.