laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Bagno Invernale a Punta Secca

PORTO VENERE – Grande successo per la seconda edizione del Bagno Invernale a Punta Secca, organizzato dalla Pro Loco Palmaria in collaborazione con l’associazione Nuotatori del Tempo Avverso.
I 55 coraggiosi hanno compiuto una vera e propria impresa, dato il forte grecale e la temperatura dell’acqua leggermente superiore ai 12 C°.
Quattro di loro hanno addirittura attraversato il canale di Porto Venere a nuoto.

I cimentisti hanno incominciato ad arrivare a Punta Secca alle ore 10, grazie alla massima disponibilità della Cooperativa Barcaioli Portovenere.

Dopo una breve passeggiata per scaldarsi ed osservare le meraviglie storiche e naturalistiche dell’isola, intorno alle ore 11 gli arditi cimentisti si sono quindi tuffati nelle gelide acque del canale di Porto Venere, assistiti dalla Squadra Italiana Cani Salvataggio, dove hanno potuto apprezzare le praterie di Posidonia Oceanica ed il pittoresco scorcio tra San Pietro e la Torre Capitolare. Finito il bagno, gli abitanti dell’isola hanno preparato loro un caldo ristoro per intiepidire i ghiacciati spiriti.

“Con pochi euro abbiamo creato indotto per alberghi, ristoranti e barcaioli” sottolinea Paolo Negro, ideatore dell’evento. “Serve investire negli eventi in bassa stagione, perché d’estate Palmaria e Porto Venere sono già sature di gente”.

Il prossimo appuntamento sull’isola sarà in primavera per la terza edizione della Domenica Ecologica, giornata di sensibilizzazione all’ambiente.