laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Programmazione al Cinema “Il Nuovo” e “Astoria” Lerici

Più informazioni su

CINEMA IL NUOVO LA SPEZIA

Mercoledì 10 Gennaio

ORE 17.00-21.00 TUTTI I SOLDI DEL MONDO

Giovedi 11 Gennaio

Ore 17.00-21.00 TUTTI I SOLDI DEL MONDO

Venerdi 12 Gennaio

Ore 17.00 -21.00 TUTTI I SOLDI DEL MONDO

Sabato 13 Gennaio

Ore 16.45 -19.00 21.15 TUTTI I SOLDI DEL MONDO

Domenica 14 Gennaio

Ore 15.30-18.00-20.30 TUTTI I SOLDI DEL MONDO

Lunedi 15 Gennaio

Ore 17.00-21.00 TUTTO JEAN VIGO -L’ATLANTE – ZERO IN CONDOTTA

Martedì 16 Gennaio

Ore 17.00 TUTTO JEAN VIGO -L’ATLANTE-ZERO IN CONDOTTA

Ore 20.15 RIGOLETTO ( In diretta dal Royal Opera)

Mercoledì 17 Gennaio

ORE17.00-21.00 TUTTO JEAN VIGO -L’ATLANTE – ZERO IN CONDOTTA

ASTORIA LERICI

Mercoledì 10 Gennaio

RIPOSO

Giovedi 11 Gennaio

Ore 21.00 NAPOLI VELATA

Venerdi 12 Gennaio

Ore 21.00 NAPOLI VELATA

Sabato 13 Gennaio

Ore 16.00-18.00-21.00 NAPOLI VELATA

Domenica 14 Gennaio

Ore 16.00-18.00-21.00 NAPOLI VELATA

Lunedi 15 Gennaio

RIPOSO

Martedì 16 Gennaio

RIPOSO

Mercoledì 17 Gennaio

Ore 21.00 NAPOLI VELATA

GARIBALDI CARRARA

Mercoledì 10 Gennaio

RIPOSO

Giovedi 11 Gennaio

Ore 21.00 BENEDETTA FOLLIA

Venerdi 12 Gennaio

Ore 21.00 BENEDETTA FOLLIA

Sabato 13 Gennaio

Ore 17.15-19.15- 21.15 BENEDETTA FOLLIA

Domenica 14 Gennaio

Ore 16.00-18.00-20.30 BENEDETTA FOLLIA

Lunedi 15 Gennaio

RIPOSO

Martedì 16 Gennaio

Ore 21.00 UNO NESSUNO CENTOMILA ( apertura stagione teatrale 2018)

Mercoledì 17 Gennaio

Ore 21.00 UNO NESSUNO CENTOMILA ( apertura stagione teatrale 2018

TUTTI I SOLDI DEL MONDO Regia di Ridley Scott von Christopher Plummer, Mark Walhlberg, Michelle Williams, Charlie Plummer, Marco Leobarid Usa durata 132 minuti.Roma, 1973. Alcuni uomini mascherati rapiscono un ragazzo adolescente di nome Paul Getty III (Charlie Plummer), nipote del magnate del petrolio Jean Paul Getty (Kevin Spacey), noto per essere l’uomo più ricco al mondo e al tempo stesso il più avido. Il rapimento del nipote preferito, infatti, non è per lui ragione sufficientemente valida per rinunciare a parte delle sue fortune, tanto da costringere la madre del ragazzo Gail (Michelle Williams) e l’uomo della sicurezza Fletcher Chace (Mark Wahlberg) a una sfrenata corsa contro il tempo per raccogliere i soldi, pagare il riscatto e riabbracciare finalmente il giovane Paul.Una vicenda pubblica e privata che sconvolse il mondo per aver rivelato a tutti un’incredibile verità: che si può amare di più il denaro che la propria famiglia.

L’ATLANTE ( I CAPOLAVORI RESTAURATI CINETECA DI BOLOGNA) Jean Vigo è morto a 29 anni. Nella sua folgorante vita ha realizzato un lungometraggio, un mediometraggio e due corti: in tutto meno di tre ore di cinema, ma sufficienti a farlo entrare nell’Olimpo dei migliori registi di sempre per la loro straordinaria modernità, tematica ed estetica. Tutti i film di Vigo sono stati appena restaurati dalla Gaumont (nel caso dell’Atalante in collaborazione con La Cinémathèque française e la Film Foundation)

RIGOLETTO OPERA IN DIRETTA DAL ROYAL HOUSE interpretato da un cast superlativo che include Dimitri Platanias, Lucy Crowe e Michael Fabiano e con la classica e intramontabile produzione del regista David McVicar. La direzione musicale è a cura di Alexander Joel.  Nel 1855 Giuseppe Verdi scrisse che Rigoletto era la sua opera migliore. Per rappresentarla aveva dovuto superare le obiezioni della censura, che era contraria alla raffigurazione di un monarca immorale; ma la sua rivincita fu l’enorme successo della prima, che ebbe luogo nel 1851.

NAPOLI VELATA Regia di Ferzan Ozpetek. Un film con Giovanna Mezzogiorno,Alessandro Borghi, Anna Bonaiuto, Peppe Barra, Biagio Forestieri. – Italia, durata 113 minuti In una Napoli sospesa tra magia e sensualità, ragione e follia, un mistero avvolge l’esistenza di Adriana, travolta da un amore improvviso e un delitto violento. Protagonista del film, Giovanna Mezzogiorno deve vedersela proprio con la città di Napoli, che assurge in primo piano col suo potenziale esplosivo, la sua straordinaria energia linguistica, le sue contraddizioni interne. Così la religiosità popolare, nelle sue forme più esasperate (culti, icone, maschere, santini), in Napoli Velata si coniuga con un sostrato pagano che accorda in modo ribaldo le tradizioni folcloriche antiche e moderne.

BENEDETTA FOLLIA Regia di Carlo Verdone. Un film con Carlo Verdone,Lucrezia Lante Della Rovere, Ilenia Pastorelli, Maria Pia Calzone, Paola Minaccioni.Italia,Guglielmo, uomo di specchiata virtù e fedina cristiana immacolata, proprietario di un negozio di articoli religiosi e alta moda per vescovi e cardinali. Uno di quelli che “una moglie è per sempre”. Se non fosse che la sua Lidia, devota consorte per 25 anni, decide di mollarlo proprio nel giorno del loro anniversario, stravolgendo il suo mondo e tutte le sue certezze. Ma poi nel suo negozio arriva un’imprevedibile candidata commessa: Luna, una ragazza di borgata sfacciatissima e travolgente – volenterosa ma altrettanto incapace – e adatta a lavorare in un negozio di arredi sacri come una cubista in un convento.Da quel giorno niente sarà più come prima: Luna lo iscrive a “Tinder”, la app più hot del momento, e Guglielmo, single allo sbaraglio, scoprirà il sorprendente mondo degli appuntamenti al buio e gli esilaranti tentativi di donne disposte a tutto pur di trovare l’anima gemella. E visto che la realtà supera l’immaginazione, le vite di Guglielmo e Luna avranno dei risvolti totalmente inaspettati. Perché anche le vie dell’amore sono infinite.

STAGIONE TEATRALE : UNO NESSUNO CENTOMILA Uno spettacolo su l’ultimo romanzo di Luigi Pirandello, quello che riesce a sintetizzare il pensiero dell’autore nel modo più completo. L’autore stesso, in una lettera autobiografica, lo definisce come il romanzo “più amaro di tutti, profondamente umoristico, di scomposizione della vita. “Uno, nessuno e centomila” è un’opera di lunga elaborazione, di assidua stesura, che accompagna, o per meglio dire informa di sé, il resto della produzione pirandelliana.

Più informazioni su