laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Pallavolo | In B2 quarta vittoria consecutiva della Zephyr seconda

Più informazioni su

SID INVESTIG – ZEPHYR TRADING 2 – 3
SET : 20-25 / 26-24 / 25-20 / 24-26 / 11-15

DURATA INCONTRO : 2 h 29 min                                                                                                    
ARBITRI : Tundo / Barabini di Ferrara.

SID INVESTIG VIGNOLA : Corradini / Bellei / Di Primo / Malmusi (cap.) / Morandi / Guidetti / Zapparoli / Egidi / Fiorini / Scanzano / Mari / Ugolini / Managlia (libero ). Allenatore: Malservisi M.                  

ZEPHYR TRADING VALDIMAGRA : Poli ( 22 p.) / Nannini ( 17 p.) / Scatizzi ( 17 p.) / Colombini (cap.) ( 15 p.) / Tagliatti ( 15 p.) / Ragosa ( 2 p. ) / Giannarelli ( 1 p.) / De Rosa ( 1 p. ) / Podestà / Boggio / Paoletti / Pozzatello (1.o libero ) / Botti ( 2.o libero ). Allenatore: Marselli A.

Sesto successo su sette gare e seconda piazza in classifica solitaria con tre punti di vantaggio sulla terza e quattro dentro la zona play-off, i fatti di questo primo scorcio di campionato parlano chiaro a favore della Zephyr Trading, che vince a Vignola una partita molto importante in attesa del “match-clou” di domenica prossima al Palazzetto di Camaiore (ore 18) contro l'imbattuta capolista Wts Massa. Primo set molto equilibrato, con le squadre “punto a punto” fino al 20-20, poi Colombini al servizio rompe l'equilibrio con due “ace” e la Zephyr si aggiudica la frazione di gara per 25-20. Secondo set con la Trading sempre avanti fino al 23 -19, poi alcuni errori permettono agli avversari di rimontare e pareggiare sul 24-24, per poi aggiudicarsi il set con un 26-24. Vignola sulle ali dell'entusiasmo fa sua anche la terza parte con un 25-20. Ottima reazione però della Trading che nel quarto set, trascinata da un Poli “top scorer” con un totale di 22 punti,  si aggiudica ai vantaggi con un 26-24 il quarto set; il quinto è senza storia coi rossoblu subito avanti di quattro / cinque lunghezze e coi due centrali Nannini e Scatizzi irrefrenabili; si chiude dopo due ore e mezza di gioco e il quinto set finisce 15-11. Eccellente la regia per tutto l'incontro di Ragosa, ma tutta la squadra ha dimostrato buon livello di gioco e personalità, rimontando lo svantaggio di 2-1. Rientro dopo due gare di sosta di Tagliatti e buone  le comparse di De Rosa e Giannarelli.

Questi poi gli altri risultati nel Girone B della Serie B2: Cus Genova-Mangini Novi 1-3, Matrix Campeginese-Akomag Busseto 3-1, Fanton Modena Est-Poliespanse Scandiano 3-1, Opem Audax-Wts Massa 0-3,  Plastipol Ovada-National Villadoro 3-0, United Service Campagnola-Volley Sassuolo 1-3.

Ne consegue la classifica…Wts Massa punti 21, Trading Zephyr 16, Sassuolo Volley 13, Poliespanse Scandiano, Mangini Novi Ligure, United Service Campagnola Re 12, Matrix Campegine e Fanton Modena Est 12. Investig Vignola 11, Audax Opem Parma e Plastipol Ovada 7, Akomag Busseto e National Villadoro 6, Cus Genova 0.

Nella foto capitan Michele Colombini protesta nei confronti dell’ arbitro nell’ ultimo match interno contro Ovada

Più informazioni su