laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Serie B: esordio sul velluto contro l’SPV Viareggio

Più informazioni su

SARZANA – Partenza a mille per la serie B del Carispezia Hockey Sarzana che batte al Vecchio Mercato l’ SPV Viareggio, squadra creata e diretta dall’ ex capitano rossonero Rossano Da Prato. Mister Carlos Sturla ha alternato tutta la rosa a disposizione. Esordio in serie B per il quattordicenne portiere Alessio Perroni, autore di una buona prestazione. (nella foto Alessio Perroni)

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA – S.P.V. VIAREGGIO: 9 – 2 (5 – 1)

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA: Berretta (Perroni Alessio), Mazzei (1), Grassi (1), Perroni Andrea (1), Terracciano, Louzi (1), De Rinaldis , Cuppari (2), Cibeo (3). Allenatore: Carlos Sturla.

S.P.V. VIAREGGIO: Pretari, Da Prato, Sesti (1), Paoli, Giannelli, Bertolucci, Santucci, Trovalusci (1), Galleni. Allenatore: Rossano Da Prato.

Arbitro:  Francesco Stallone.

Il Sarzana di serie B esordisce in campionato battendo agevolmente al Vecchio Mercato la squadra dell’ SPV Viareggio, la squadra toscana che è un team totalmente nuovo. L’anima di questa formazione è Rossano Da Prato ex capitano della formazione dell’ Hockey Sarzana che conquistò la promozione in serie A2 e che poi fu il condottiero della prima stagione nella serie cadetta culminata con una storica salvezza raggiunta dopo una partenza ad handicap della squadra rossonera. Rossano Da Prato, giocatore illustre che dopo quella stagione decise di appendere i pattini al chiodo, ha deciso lo scorso anno di formare una squadra per dare sfogo alla passione di molti ex giocatori, infatti con lui in questa squadra troviamo anche Fabrizio Giannelli che con il mister della serie A1 rossonera,  Alessandro Cupisti, conquistò nel CGC la promozione in serie A1 per poi giocare alcune stagioni nella massima serie. Il Carispezia Sarzana 2013-2014 è una formazione di qualità che cerca di fare maturare esperienze importanti a un gruppo di giovani interessanti capitanati da Andrea Perroni, già in pianta stabile nella rosa della serie A1, che ha in Alessio Cuppari, Marco Grassi, Andrea Mazzei e Matteo De Rinaldis  il giusto mix di esperienza. Ma veniamo alla gara: la partita è un monologo della formazione di casa che sin da subito tiene in mano saldamente il bandolo della matassa della gara e dopo aver fallito diverse occasioni la formazione di Carlos Sturla passa in vantaggio al 17’,43” con Perroni che mette alle spalle di Pretari, in evidenza fino a quel momento, un delizioso assist di Mazzei. Sarzana che dopo poco più di un minuto usufruisce di un tiro di rigore che Cuppari realizza portando al 18’, 13” il punteggio sul 2 a 0. Passano 45” e Cibeo ruba palla a centro pista involandosi tutto solo davanti a Pretari mettendo la palla in rete per il 3 a 0 parziale. Passano 10”  egli ospiti accorciano le distanze con Trovalusci, servito in area da Sesti.  Il Viareggio prova a rifarsi pericoloso ma Mirko Berretta risponde da par suo e prima del suono della sirena della prima parte di gara la squadra di Carlos Sturla di fatto chiude la partita quando al 22’,50” Grassi finalizza in gol un contropiede vincente e un minuto dopo Cibeo realizza la quinta rete per la squadra di casa con un tocco vincente di misura che spiazza Pretari.  La prima frazione di gioco si chiude con il Carispezia  in vantaggio con il punteggio di 5 a 1. Secondo tempo che ricalca il copione della prima frazione di gioco con i padroni di casa che vanno ancora a segno con Cuppari al 26’, 25” su azione di contropiede. Non passa neppure un minuto che Mazzei va a segno con un tiro da fuori area. La partita sul risultato di 7 a 1 si apre e fioccano le azioni da una parte e dall’altra con i portieri in evidenza. Al 35’, 08” Carispezia in rete con il giovanissimo Louzi  che sfrutta una palla vagante in area. Gloria per Mirko Berretta che pochi secondi dopo para un tiro di rigore a Fabio Bertolucci per poi lasciare il posto a difesa della porta  ad Alessio Perroni, non ancora quindicenne, debuttante in serie B che giocherà un bellissimo scorcio di partita. Cibeo a segno al 44’,40” su azione di contropiede servito splendidamente da Louzi. Sesti rende meno amaro il punteggio per la formazione di Rossano da Prato andando in rete al 45’,30” con un tocco sottoporta. Suono della sirena che fissa il punteggio finale sul 9 a 2 a favore della formazione rossonera.

Prossimo incontro Sabato 7 Dicembre a Viareggio alle ore 18,00 contro il CGC Viareggio.

Più informazioni su