laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

RFI, Galleria Biassa: i lavori procedono secondo la tabella di marcia

Più informazioni su

Sopralluogo dell’Assessore regionale ai trasporti Enrico Vesco

LA SPEZIA – Sopralluogo dell’Assessore Regionale ai Trasporti Enrico Vesco al cantiere della Galleria Biassa – sulla linea Genova – La Spezia, tra Riomaggiore e La Spezia – per constatare lo stato di avanzamento dei lavori iniziati il 13 ottobre.

Gli interventi, che proseguono secondo la tabella di marcia, sono stati riprogrammati su richiesta degli Enti territoriali. La loro conclusione è prevista per il prossimo 8 febbraio.

Ad accompagnare l’Assessore il Direttore Territoriale Produzione, Vincenzo Macello e il Direttore Commerciale Esercizio Rete Tirrenica Nord, Roberto Laghezza, di Rete Ferroviaria Italiana insieme al Direttore regionale Trenitalia, Enrico Melloni.

I lavori prevedono la rimozione completa dell’armamento (850 metri di rotaie, traverse e pietrisco), la demolizione del cunicolo esistente di drenaggio e la realizzazione di un nuovo canale per aumentarne la portata. A conclusione di questi interventi sarà ripristinato il piano di posa del binario e posizionato il  nuovo armamento.

Ad oggi sono stati rimossi l’armamento, le tubazioni esistenti, i pozzetti ed effettuata la fresatura completa del piano scendendo di 1 metro e 30 rispetto alla quota del piano binari. Attualmente sono in corso di realizzazione il sottofondo del piano con la posa di elementi prefabbricati che costituiranno il nuovo canale di drenaggio delle acque meteoriche. Saranno poi captate le sorgenti precedentemente censite e convogliate nella canale oltre alla realizzazione della vasca di raccordo tra la canalizzazione interna/esterna.

L’area di cantiere è stata allestita in prossimità dell’imbocco della galleria nei pressi di via Fabio Filzi a La Spezia.

I lavori sono stati preceduti da una fase propedeutica che, senza interferire sulla circolazione dei treni, hanno interessato anche il binario in galleria in direzione La Spezia. In questo caso sono state realizzate nuove canalizzazioni e un nuovo sistema di captazione e convogliamento delle acque, un sistema di vasche di raccolta per il pompaggio delle acque col miglioramento della canalizzazione esterna di sbocco della galleria.

Investimento complessivo 8 milioni di euro.

Più informazioni su