laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Delusione per la quarta sconfitta consecutiva dei biancocelesti

Più informazioni su

LA SPEZIA – Contrariamente alle attese, il Basket Follo torna sconfitto dalla trasferta contro il Doria Boffalora, e la delusione si fa sentire per il quarto stop consecutivo rimediato dai biancocelesti, che cedono ad un'avversaria ampiamente alla portata con un distacco di 10 punti (70 a 60 il finale).

Nel primo tempo, il capitano Bambini e compagni, privati dell’apporto di Vercellotti, fermo per un problema al costato dovuto ad uno scontro di gioco rimediato nel match contro la Mami.eu Oleggio, si portano in avanti, ma il vantaggio e’ davvero risicato e l’ago della bilancia non si sposta dopo la pausa lunga. I biancocelesti sbagliano canestro dopo canestro e perdono progressivamente quota, puniti dalle medie al tiro bassissime e da una scarsa incisivita' nell'uno contro uno; negli ultimi minuti di gara, la partita si risolve a favore dei padroni di casa che riescono a piazzare l’allungo decisivo. Per il club degli Amadori arriva, cosi', un’altra sconfitta, e coach Gioan rischia di perdere un giocatore importante quale Fabio Valenti, che ha rimediato un brutta distorsione: una tegola in vista del derby sabato prossimo contro lo Spezia Tarros.

“Siamo sottotono – spiega l’allenatore – e non riusciamo nell’uno contro uno, che ci ha creato grossi problemi; in piu’, le nostre percentuali al tiro sono state vergognose, con un 4/14 da 3, il 40% da 2 e solo un risicato 14/27 dai liberi. Siamo spenti, e non penso si tratti di un problema fisico perche’ in allenamento tutto torna. Facciamo fatica, non abbiamo fame: non possiamo pensare di vincere con 60 punti. Ora dobbiamo ripensare al nostro gioco e sabato essere nella forma migliore”.

Tabellino:

Doria Boffalora-Basket Follo 70-60

Doria Boffalora: Buttini 5, Hamadi 21, Fumagalli 3, Pecchia 8, Respelli 13, Colombo 3, Toia 6, Pastori 2, Villa 2, Vercesi 7. Allenatore: Galbiati.

Basket Follo: Valenti 4, Leonardi 4, Marchetti 8, Steffanini, Rege Cambrin 3, Ferrari 12, Benitez n.e., Bambini 12, Casettari 17, Vercellotti. Allenatore: Danilo Gioan. Aiuto allenatore: Cesare Gritti.

Parziali: 14-16, 28-29, 51-45.

Arbitri: Matteo Colombo di Cantu' e Francesco Ucci di Moncalieri.

Più informazioni su