laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Concerto della Banda Dipartimentale della Marina Militare dell’Alto Tirreno

Più informazioni su

PONTREMOLI – Domenica 15 dicembre alle ore 17.00 al Teatro della Rosa a Pontremoli, Concerto della Banda Dipartimentale della Marina Militare dell'Alto Tirreno a favore dell'Associazione "Amici di Elsa".

L’ASSOCIAZIONE AMICI DI ELSA nasce con lo scopo di aiutare i bambini portatori di handicap ed i loro famigliari a superare i disagi e le difficoltà nel lungo, imprevedibile e sorprendente percorso della rieducazione, riabilitazione
ed inserimento nella società.

L'A.Ami.El. va ad affiancarsi ed integra il programma che questi bambini già stanno svolgendo presso il servizio sanitario delle ASL.

Elsa ed i suoi genitori vogliono far conoscere la loro esperienza personale a tutti coloro che desiderano ascoltarli e percorrere un cammino simile al loro fatto d'amore, di speranza, di attesa, di gioia e di piccoli grandi successi…
 
L'A.Ami.El., quindi, si propone e presenta alcuni punti essenziali, che sono alla base del suo programma, attenta ed aperta ad eventuali nuove esperienze e terapie non convenzionali, che possono essere di aiuto alle famiglie con bambini portatori di handicap.

Associazione Amici di Elsa – O.N.L.U.S.
via Camposagna 116, Terrarossa (MS), Presidente: Manuela Bondielli – cell. 329.4291757
 
Il programma dell’A.Ami.El.

  • Musicoterapia
  • Piscina: i bambini (al massimo 10) devono poter lavorare e giocare in acqua, con personale specializzato, almeno un'ora alla settimana, per un periodo non inferiore a 10 mesi.
  • Danzaterapia
  • Laboratori creativi
  • Programmi informatici per migliorare i processi cognitivi e lo sviluppo del linguaggio
  • Ippoterapia
  • Pet therapy
  • Psicomotricità (a cadenza settimanale) 

Progetti per il futuro

  • Corso per insegnare i bambini ad andare in bicicletta
  • Corso per insegnare i bambini ad andare in barca a vela
  • Programmi informatici

Per ogni caso individuale, si valuteranno, insieme alla famiglia, i bisogni e le necessità del bambino, scegliendo il percorso più adatto. Il trasporto presso le strutture verrà effettuato dagli stessi famigliari o dai servizi di pubblica assistenza.
L'A.Ami.El. si avvarrà inoltre di tecnologie innovative per il recupero cognitivo motorio e sensoriale dei bambini attraverso le stimolazioni visuo-propriocettive.
L'A.Ami.El. desidera informare, integrare ed affiancare alle cure della medicina convenzionale quelle delle medicine non convenzionali, quali le bioterapie, con personale qualificato che conosca a fondo i problemi ed i disagi del bambino portatore di handicap e della sua famiglia.
 
L’A.Ami.El. è una O.N.L.U.S. e sopravvive grazie a generose donazioni.
Per fare un’offerta a A.Ami.El. versa il contributo presso il Banco Popolare con IBAN:  it 57 h 050 346993 000 000 0000 247
 
Oppure tramite Conto Corrente Postale: 93591170
 
Per informazioni e contatti:
A.Ami.El. – Associazione Amici di Elsa O.N.L.U.S.
via Camposagna 116, Terrarossa (MS)
Cell. 329.4291757; tel. 0187/855692 (Manuela Bondielli)
E-mail: amicidielsa@gmail.com
Sito: www.amicidielsa.it
Blog su wordpress: amicidielsa.wordpress.com  
Forum: http://amicidielsa.forumfree.it/

Più informazioni su