laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

E’ Dino Nascetti il personaggio dell’anno dell’Accademia del Gusto

Più informazioni su

LA SPEZIA – L’Accademia del Gusto assegnerà a Dino Nascetti,-, il riconoscimento “Personaggio dell’anno 2013” nella provincia della Spezia. La giuria tecnica dei grandi elettori dell'Accademia composta da rappresentanti delle scienze, delle arti, delle professioni e della cultura lo ha proclamato indiscusso protagonista col 64% dei voti.

L’Ammiraglio Nascetti è Presidente di Promostudi, cioè della fondazione che provvede al Polo Universitario “G. Marconi” della Spezia. – Nato a Loiano (BO) il 7 gennaio 1945, ha frequentato il Corso Normale in Accademia Navale nel quadriennio 1965-1969, laureandosi con lode nel 1971 in Ingegneria Meccanica con indirizzo aeronautico presso l’Università degli Studi di Genova. L’Amm. Ispettore Capo Dino Nascetti ha percorso nella M.M.I. una lunga carriera, pervenendo alla carica di Direttore Generale delle Costruzioni e delle Armi Navali del Ministero della Difesa. E’ insignito della Medaglia al Merito di Lungo Comando, della Croce di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, del Distintivo Tradizionale per Sommergibilisti, della Croce d’Onore in oro della Bundeswher (Difesa Federale tedesca) e del titolo di “Commandeur dans l’ordre National du Mérite” dal Presidente della Repubblica Francese. I grandi elettori della giuria tecnica, rappresentativi dei comuni della provincia spezzina, hanno decretato la vittoria di Nascetti valutando con attenzione le segnalazioni emerse dal panorama socio-culturale-economico del territorio. La giuria ha premiato questo 'spezzino' d'adozione identificandolo immediatamente come il personaggio che si è impegnato con forza ed efficacia per la ricerca scientifica e l'Università del nostro territorio. Come noto, nel corso di quest’anno, la città della Spezia ha rischiato di perdere il Polo Universitario “Guglielmo Marconi”.

Forse non tutti sanno che la Spezia ha un’Università frequentata da studenti provenienti da tutta la penisola e dall’estero. Infatti il Polo si è distinto e si distingue  nell’ambito universitario nazionale per essere una scuola di punta, con corsi fortemente connotati alla specializzazione legata alla storia e alla presenza nel nostro golfo di importanti realtà industriali nautiche, navali e marine e di centri di ricerca di livello nazionale. L’Amm. Dino Nascetti ha condotto quest’anno una titanica battaglia per conservare alla Spezia questo centro di eccellenza riuscendo a superare gli ostacoli che erano “piovuti” sul Polo anche in conseguenza della riforma dell’Università. La sfida aggiuntiva – recentemente discussa anche con il Ministro della Pubblica Istruzione e l'Università in visita alla Spezia – sono l'ampliamento del Polo ed una nuova sede – probabilmente un campus universitario nel prestigioso  complesso dell’ospedale militare – che possa offrire laboratori, corsi post universitari è un costante interscambio con la Marina militare e i centri di ricerca che già operano sul territorio.

La premiazione del “Personaggio dell’anno 2013” con la consegna del tradizionale elmo del palombaro avverrà nel mese di gennaio, nel corso della conviviale mensile dell'Accademia del Gusto.

Più informazioni su