laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Brutta partita per la Serie B di Carlos Sturla a Viareggio

Più informazioni su

S.C. C.G.C. VIAREGGIO  – CARISPEZIA HOCKEY SARZANA  5 – 0 (2 – 0)
 
S.C. C.G.C. VIAREGGIO  : Carmazzi (Bonuccelli), Brocchini (1), Gemignani (1), Crudeli (3), Pardini, Marocco, Lovi, Guidi, Ferrante. Allenatore Cinquini Mauro

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA:  Berretta (Perroni), Mazzei, Cibeo, Grassi, Terracciano, De Rinaldis Matteo, Terracciano, Cuppari.  Allenatore Sturla Carlos.
Arbitro: Sig. Davide Poli. 
 
Il Sarzana di serie B perde nettamente al Palabarsacchi di Viareggio  nello  scontro contro la formazione toscana del CGC Viareggio, una delle squadre, assieme proprio al Carispezia, più accreditate al successo finale del girone tosco-ligure della serie B. Il Carispezia Sarzana e il CGC Viareggio sono due formazioni costruite con uguali ambizioni con un mix di giovani e giocatori di ormai collaudata esperienza: il CGC Viareggio, vede in Matteo Crudeli, Elia Guidi  e  Andrea Gemignani la guida in pista della formazione bianconera; i sarzanesi, che oltre a provare a centrare le finali del torneo cadetto, hanno come obiettivo quello di fare maturare esperienze importanti hanno in Alessio Cuppari, Marco Grassi e Matteo De Rinaldis e Andrea Mazzei i punti di riferimento in pista per i giovani compagni Ambedue le formazioni hanno come obiettivo quello di centrare i play-off finali. Il CGC Viareggio è affidato a Mauro Cinquini, che per due anni ha guidato la formazione di serie A1 del Carispezia Hockey Sarzana. Ma veniamo alla gara: l’inizio del primo tempo è di marca toscana e al 6’, 00”  per un fallo commesso su Gemignani da parte di Mazzei,  l’arbitro estrae il cartellino blu al difensore rossonero e concede il tiro libero ai viareggini ma Guidi si fa stregare da Berretta il quale poi si esalta nel successivo power play lasciando la sua porta imbattuta. All’ 11’,24” i padroni di casa passano in vantaggio con Crudeli lesto a concretizzare una palla vagante in area. Lo stesso Crudeli trova il raddoppio 30” dopo concretizzando una splendida azione personale. Poco dopo Cibeo colpisce il palo con una conclusione dalla distanza. Poi portieri sugli scudi con ottimi interventi sino al suono della sirena con la  prima frazione di gioco che si chiude con il CGC Viareggio in vantaggio con il punteggio di 2 a 0.  Secondo tempo che inizia con la supremazia dei padroni di casa che al 9’,15” usufruiscono di un altro tiro libero concesso per un fallo di Cibeo ai danni di Gemignani  va alla trasformazione Ferrante ma Berretta è ancora miracoloso e respinge. Sarzana irriconoscibile che continua a compiere falli a cadere nelle forche caudine dell’arbitro al 34’,40” è la volta di Grassi che viene espulso con il blu. Tiro libero per i bianconeri e Berretta si esalta ancora  ma nulla può durante il power play alla rete di Brocchini. Rigore per il Sarzana all’ 36’,30” si occupa della trasformazione Cuppari che trova sulla sua strada un super Carmazzi. Quarto gol per il Viareggio, rete che di fatto chiude la partita al 40’,28” con un incursione centrale di Crudeli che lascia partire una gran botta che si insacca alle spalle di Berretta. Decimo fallo del Viareggio e tiro libero per i rossoneri al 41’,30”: si occupa della trasformazione Cibeo ma Carmazzi respinge coronando così una partita perfetta. Quinta rete viareggina al 43’,20” un rigore per i toscani  che Gemignani prima si fa parare da l’ottimo Berretta  poi riprende la sfera e la deposita in rete. Partita che va  a chiudersi con una sconfitta pesante per il Carispezia   e il punteggio finale di a 5 a 0 lascia l’amaro in bocca a tutta la dirigenza rossonera.

Prossimo impegno Sabato 14 Dicembre alle ore 19,00 al Centro Polivalente di Sarzana contro la formazione dell’AS Viareggio.

Più informazioni su