laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Contributo per i canoni di locazione: stanziato il 40% in più rispetto allo scorso anno

Più informazioni su

LERICI – L’amministrazione comunale di Lerici ha emanato il bando per i contributi destinati ai canoni di locazione relativi all’anno 2012. E anche quest’anno metterà a disposizione unicamente le proprie risorse.
E’ quanto dichiarato dal Sindaco Caluri e dall’Assessore alla Politiche Sociali Alessandro Palandri, che sottolineano l’importanza del sostegno a chi ha più bisogno. “Nonostante il totale azzeramento del fondo nazionale per il contributo affitto e i mancati finanziamenti della Regione Liguria – afferma il Sindaco Caluri –  l’amministrazione ha deciso di rinnovare ugualmente il bando di contributo, e lo farà esclusivamente di tasca propria. Una decisione condivisa, frutto di un’attenta riflessione sul perdurare della crisi nel nostro paese e che quotidianamente mette in ginocchio milioni di famiglie”.

“La nostra vera opera pubblica è dare sostegno alle famiglie in difficoltà, soprattutto in questo momento di crisi; infatti anche nel nostro comune sono in forte crescita le richieste di aiuto da parte delle famiglie per poter pagare il canone di locazione – prosegue l’assessore Palandri – così come sono in crescita gli avvisi di sfratto per morosità incolpevole, derivanti soprattutto dalla perdita e mancanza di lavoro. Per queste ragioni, nonostante si senta il peso dei mancati finanziamenti del governo e della Regione, non ci siamo sottratti;  procediamo con le nostre forze per il contributo affitti e lo facciamo perfino aumentando il contributo del 40% rispetto allo scorso anno, arrivando a stanziare quest’anno 57.000 euro.
Una cifra importante, soprattutto in questo difficile momento; si tratta però di un sacrificio che facciamo senza indugio, consapevoli dell’importanza che il nostro sostegno riveste per le tante persone in difficoltà”.

“E’ soprattutto in questi momenti critici che siamo chiamati a dare un supporto concreto, specie a chi ha più bisogno – conclude il sindaco. – Il settore delle Politiche Sociali è al primo posto nelle nostre attenzioni, nella tutela delle fasce più deboli e nel mantenimento dei servizi alla persona, che rendono il nostro comune, un punto di riferimento importante per la comunità”.
Tutti coloro che intendono partecipare al bando possono ritirare  i modelli di domanda tutti i giorni dalle ore 9,00 alle ore 12,00  presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, Piazza Bacigalupi n. 9 e  il martedì, il giovedì e il sabato dalle ore 10,00 alle ore 12,00 presso lo Sportello di Cittadinanza, Via Gerini  n. 22. Il bando e la domanda sono scaricabili anche dal sito del Comune di Lerici www.comune.lerici.sp.it, nella sezione “Bandi di gara”.

Le domande dovranno essere presentate all’Ufficio Protocollo del Comune di Lerici e dovranno pervenire inderogabilmente entro le ore 12,00 dell’11 gennaio 2014, farà fede il timbro apposto  dall’Ufficio Protocollo.

Più informazioni su