laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Il comune attiva uno sportello per chiarimenti sugli importi delle bollette ACAM

Più informazioni su

LERICI – Il Comune di Lerici ha attivato uno sportello per dar modo ai cittadini di verificare eventuali anomalie sul bollette dell’acqua, alla luce degli ultimi rilevamenti fatti da Acam Acque, che hanno portato a conguagli in alcuni casi elevati.

“Il problema – affermano il sindaco e l’assessore ai lavori pubblici Michele Fiore – non riguarda solo il comune di Lerici, ma tutta la provincia.
Proprio per monitorare la situazione e dar modo ai cittadini di verificare la propria posizione, il comune si è immediatamente attivato con l’apertura di uno sportello dedicato, che sarà attivo presso l’Informagiovani, in Piazza Bacigalupi a Lerici, nei giorni di lunedì 16, mercoledì 18 e lunedì 23 dicembre, dalle ore 9.00 alle ore 12,30.
Presso lo  sportello, il personale di Acam sarà a disposizione dei cittadini per un’analisi delle bollette e dei consumi, per predisporre eventuali rateizzazioni della bolletta, verificare eventuali anomalie e fornire all’utente tutte le informazioni di cui necessita.
Non appena siamo venuti a conoscenza della questione, abbiamo subito voluto attivarci, predisponendo, con l’apertura dello sportello,  un percorso nella massima trasparenza e chiarezza per i cittadini, che non dovranno trovarsi a pagare un solo euro in più, rispetto al dovuto”.

E’ attivo anche uno sportello provinciale, in Via Crispi alla Spezia, aperto da lunedì a giovedì, dalle ore 8.00 alle ore 12.15 e dalle 14.30 alle 15.30, mentre il venerdì è aperto dalle 8.00 alle 11.15.
Per chiarimenti è possibile contattare anche il Call Center di Acam al numero verde 800 805 055.

Più informazioni su