laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Convegno regionale sul tema della Democrazia Industriale

Più informazioni su

GENOVA – Martedì, 17 dicembre 2013, presso il Grand'Hotel di Sestri Levante (Ge), dalle ore 9 alle ore 13, si terrà il convegno organizzato dalla FIM Cisl Liguria sul tema "Partecipazione e democrazia Industriale, innovazione infrastrutture e ricerca, per ripartire".

A fianco del Segretario Generale della FIM Liguria, Tiziano Roncone, ci saranno Giuseppe Farina (Segretario Generale FIM CISL) e Anna Maria Furlan (Segretario Confederale Cisl). Seguiranno gli interventi degli ospiti: Renzo Guccinelli, Assesore allo Sviluppo Economico Regione Liguria;
Enso Papi, Presidente di Termomeccanica;
Giuseppe Zampini, Presidente Confindustria Regione Liguria e Amministratore Delegato Ansaldo Energia;
Roberto Maglione, Vicepresidente di Federmeccanica e Resp. Risorse Umane Finmeccanica;
Carlo Rondine, Resp. Risorse Umane Piaggio Aero;
Enrico Martino, Resp. Risorse Umane Gruppo ILVA;
Andrea Colombo, Resp. Risorse Umane Fincantieri;
Flavia Mirabelli, Head of Human Resources Business Unit Locomotives Bombardier Transportation

La relazione introduttiva a cura di Tiziano Roncone, toccherà diversi argomenti, partendo dalla situazione generale dell’ andamento economico/industriale attuale generale arrivando allo scenario industriale della Liguria. Verrà puntualizzata la necessità di dotare il territorio delle opportune infrastrutture funzionali all’industria (terzo valico, gronda, ribaltamento a mare, retro porti e pontremolese).
La Fim Cisl ritiene che, per concretizzare la ripresa delle attività industriali manifatturiere, sia necessario operare un cambio deciso di relazioni industriali; le necessità infrastrutturali non sono sufficienti per la ripartenza economica: è ormai riconosciuto che per superare il gap rispetto ai paesi nostri concorrenti buone e moderne relazioni sindacali possono fare la differenza.
Un modello partecipativo fondato sulla crescita culturale del sindacato, con un maggiore livello di responsabilità e capacità tecnica è stimolante per i management delle aziende e possono aumentare il livello di confronto superando le vecchie logiche di conflitto per una risoluzione delle trattative.

Esprime profonda soddisfazione il Segretario Regionale Massimo Sensoli: "L'invito della FIM Cisl regionale è stato accolto  dalle principali realtà italiane coinvolte nelle attività produttive della nostra regione".

Più informazioni su