laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Decolla Pronto Serenità. Numero Verde e Sportelli per l’assistenza

Più informazioni su

GENOVA – Decolla anche in Liguria il servizio “Prontoserenità”. Con un Numero Verde attivo tutti i giorni 24 ore su 24 e una ventina di sportelli operativi, grazie all’attività di alcune cooperative sociali, l’assistenza diventa veramente personalizzata anche nella nostra regione.
Prontoserenità è una rete solidale promossa dalla Fondazione Easy Care. Scopo della Fondazione è la ricerca e la promozione di innovativi sistemi di welfare di cui la mutualità è parte attiva e costituente. La rete Prontoserenità è costituita da erogatori di servizi e di prestazioni assistenziali, in primo luogo cooperative sociali, che interviene in tutti i casi di bisogno di assistenza alla persona e negli stati di fragilità, sia temporanea che permanente, con particolare riguardo al sostegno della famiglia e ai servizi di supporto nella dimissione ospedaliera.

“In Liguria questo servizio nasce con la collaborazione della Mutua Ligure – sottolinea il vice presidente di Legacoop Liguria, Sandro Frega -. In sostanza il circuito Mutua Ligure e quello di Prontoserenità sono reciproci con una serie di vantaggi per gli utenti che potranno sfruttare le competenze specifiche delle nostre cooperative sociali nei diversi settori”.

Chiamando il Numero Verde o rivolgendosi a questi sportelli l’utente potrà avere una prima assistenza su come orientarsi per avere il miglior servizio anche in relazione ai tempi di attesa e alle disponibilità economiche.
In seguito potrà avere attivare tutti i servizi di prossimità (dalla spesa al servizio di farmaci a domicilio, dall’accompagnamento al trasporto sanitario), l’organizzazione di servizi di cura alla persona e trattamenti socio-sanitari e socio-assistenziali a domicilio attraverso operatori sociali, infermieri, fisioterapisti, la ricerca e somministrazione di assistenti familiari (badanti), soluzioni di residenzialità assistita, accesso on line per l'acquisto di presidi e ausili con listino riservato, fornitura di apparecchi per telesoccorso, teleassistenza e domotica.
Le cooperative di Legacoop coinvolte nel servizio sono: Coopselios a La Spezia, Coserco, Saba, Villa Perla e  La Comunità a Genova, Cooperarci a Savona, Coop Il Faggio a Imperia.

“Interveniamo per risolvere le situazioni di disorientamento delle famiglie che in campo assistenziale possono protrarsi nel tempo – ricorda Fabio Diana, direttore della Fondazione Easy Care -. Se in sede di valutazione ci si rende conto che l’utente ha gli estremi per rientrare nei servizi pubblici, lo accompagniamo verso quelli perché la nostra strategia è quella di integrare e non sostituire il servizio pubblico.
Qui in Liguria si tratta del primo accordo con il settore delle Società di Mutuo Soccorso e quindi la collaborazione con la Mutua Ligure riveste ancora più importanza per la valorizzazione delle realtà che operano sul territorio”.

Il Numero Verde 800657585 è operativo a livello nazionale con un ulteriore vantaggio per l’utente che dovesse trovarsi per svariati motivi ad avere necessità di assistenza anche fuori dalla propria regione di residenza.

Più informazioni su