laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

CNA impresa donna per il “Centro Antiviolenza Irene”

Più informazioni su

LA SPEZIA – Importante risultato quello di CNA Impresa Donna che ha deciso di dare un segnale concreto su quella che  è una delle più grosse violazioni dei diritti umani, ovvero la violenza sulle donne.
E il CID, presieduto dall’imprenditrice Cristina Poletti, ha deciso di farlo organizzando una cena di solidarietà, in favore del Centro Antiviolenza “Irene” e grande è stata la soddisfazione nel vedere quante imprenditrici ed imprenditori abbiamo raccolto l’appello
Una sala gremita al Ristorante Schiffini ed è stata la presidente di CNA, Federica Maggiani, a spiegare le ragioni  dell’iniziativa per poi lasciare la parola all’Assessore del Comune della Spezia, Patrizia Saccone, che attraverso la delega alle Pari Opportunità, rappresenta l’impegno politico della Conferenza dei Sindaci contro la violenza alle donne. L’Assessore ha spiegato il funzionamento di Irene, dalla  risposta agli appelli di aiuto attraverso il numero verde 800144388, passando dalle  consulenze dirette, all’accoglienza vera e propria delle donne maltrattate, sole o con i loro figli.
Il gruppo delle imprenditrici CNA andrà in visita al Centro assieme all’Ass. Saccone, sia per mettere a disposizione il ricavato della raccolta, sia per stabilire quali altre percorsi di collaborazione intraprendere al suo sostegno.

Più informazioni su