laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Lunigiana crocevia di cultura e di alpinismo lento

Più informazioni su

Con un olandese ed una donna della Val di Vara a conoscere le fungaie e gli antichi luoghi della pastorizia lunigianese

LUNIGIANA – Costruttiva e molto bella la lunga escursione di alcuni amici dell’associazione Mangia Trekking, che partendo dal piccolo paese di Iera, nelle colline della Lunigiana, ha portato i partecipanti a conoscere alcuni rinomati luoghi lunigianesi ove nella giusta stagione è possibile trovare importanti  quantità di funghi porcini, e visitare certuni antichi bivacchi ed alpeggi di un territorio montano Appenninico di grandi tradizioni legate alla pastorizia. Ad organizzare e guidare l’escursione è stato Dick Wessel di Fornoli in Lunigiana, coadiuvato da Sandra Medinelli di Borghetto in Val di Vara. Entrambi, su richiesta di Giorgio Pagano, escursionista appassionato di fotografia dei territori, hanno ripreso  il discorso dell’alpinismo lento di Mangia Trekking, circa la valorizzazione dei tratti panoramici e storico-culturali dei luoghi legati alle “antiche vie del sale”, quelle che  dal mar Ligure, attraversando la Val di Vara e la Lunigiana  giungono ai passi delle Guadine, di Badignana e Compione, collegando le località del mare con quelle sulle montagne dell’Appennino Parmense. Lunghi percorsi da cui è spesso possibile osservare il Mar Ligure con l’isola Palmaria ed il  Tino, il golfo di La Spezia, la Val di Vara con l’Alta Via dei Monti Liguri, le Alpi Apuane e le Alpi Marittime.

La bellissima giornata di sole e la non molta neve presente sul territorio hanno senz’altro reso ancora più avvincenti  le ore trascorse osservando i panorami e camminando a contatto con la natura. Dove anche il “pranzo al sacco” consumato lassù al belvedere, di fronte al lontano Monte Gottero, ha rappresentato un importante momento di osservazione. Così la sera, prima  di fare rientro alle proprie case, come vuole lo spirito migliore dell’alpinismo lento, gli amici di Mangia Trekking si sono riuniti presso il caratteristico locale la  “Nuova Iera” ( ultimo presidio ed importante servizio sociale del distretto) per  degustare ed acquistare alcune specialità tipiche dell’enogastronomia del territorio.
Per coloro che desiderano conoscere ed effettuare escursioni, anche di più giorni, sul territorio di “Lunezia” (dal mare alla montagna, lungo le antiche  vie del sale) è possibile contattare  l’associazione Mangia Trekking (www.mangiatrekking.it), la quale metterà a disposizione le strutture di ricezione turistica con lei convenzionate, (e gratuitamente)  la propria esperienza e le proprie guide. 

Più informazioni su