laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Allerta Meteo 1 | Riunito il il Centro Coordinamento Soccorsi (C.C.S.)

Più informazioni su

LA SPEZIA – In relazione al messaggio di Allerta 1 idrogeologico emesso in data 23 dicembre 2013 dalla Regione Liguria e diramato agli enti interessati da questa Prefettura – valido a partire dalle ore 08.00 di domani, mercoledì 25 dicembre, e sino alle ore 12.00 del successivo giorno 26 dicembre – concernente la previsione  di precipitazioni diffuse, con possibili temporali forti e quantitativi anche elevati, si è riunito alle ore 10.30 odierne, presso quest’Ufficio, presieduto dal Vice Prefetto Vicario, il Centro Coordinamento Soccorsi (C.C.S.), al quale hanno partecipato gli organi del soccorso tecnico urgente – Vigili del Fuoco e 118 – le Forze di Polizia, la Marina Militare, la Provincia, la SALT e l’ANAS per la verifica del dispositivo operativo da attuare sul territorio provinciale.

In particolare è stato disposto, secondo la già collaudata dislocazione delle pattuglie delle Forze di Polizia, il controllo e la vigilanza del territorio, con attenzione, in specie, alle condizioni della viabilità provinciale ed alle aree a maggior criticità, a pericolosità di frana  e a rischio residuo, soprattutto nella Val di Vara e negli abitati siti lungo l’asta del fiume Magra.

Al riguardo, è stato previsto che gli Enti proprietari delle strade provvedano tempestivamente ad attivare i rispettivi presidi territoriali al fine di un costante monitoraggio della rete viaria di competenza, in particolare nei siti già interessati da dissesti o da altre criticità.

I Comuni hanno preallertato le proprie strutture di protezione civile e predisposta la vigilanza sul territorio.

Si raccomanda alla cittadinanza di seguire gli aggiornamenti sulle condizioni meteo che saranno diffusi da radio e televisioni, adottando comportamenti di autoprotezione, improntati alla prudenza, facendo particolare attenzione ai sottopassi viari.

Informazioni potranno essere reperite anche presso i Comuni di rispettiva competenza.

Più informazioni su