laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

SMARTFEST, nuova categoria libera e nuova scadenza per l’invio delle opere per il concorso

Più informazioni su

Natale smart, Natale con SmartFest! 

GENOVA – In previsione delle festività natalizie e in ragione dei turisti che approfitteranno delle vacanze per un meritato riposo e per visitare le nostre bellezze artistiche e territoriali, il concorso SmartFest: video viaggio in Liguria, posticipa la data di consegna dei filmati al 6 gennaio 2014.

In palio premi fino a 1000 Euro, un iPad mini e una settimana di soggiorno in Liguria.

Oltre alle categorie in concorso e cioè:

1) Viaggiatori nella Liguria di Ponente. L'architettura degli stranieri e le loro visioni: ville, orti botanici, strutture e logistica d'accoglienza;

2) Storie di persone, storia di terra ligure: olio, fiori, vino;

3) Tracce di Liguria nel mondo. Artisti, scienziati, politici, imprenditori: la cultura di esportazione.

Potranno partecipare anche brevi video aventi come contesto il territorio ligure in ogni sua declinazione: documentari, interviste, spot…

L’iscrizione è gratuita e, come si diceva, deve essere finalizzata entro il 6 gennaio 2014 seguendo le informazioni contenute nel bando, reperibile sul sito internetwww.smartfest.it

Si ricorda che SmartFest nasce dall’idea di realizzare, con i telefonini smartphone o altri dispositivi portatili di ripresa, brevi filmati (fino a cinque minuti di durata) che raccontino la Liguria attraverso i luoghi e i personaggi della sua storia. I video saranno valutati da una giuria di esperti e successivamente trasmessi in internet, attraverso un canale Youtube dedicato.

La Regione Liguria è patrocinatore dell'evento, insieme alla Provincia di Imperia e alComune di Pieve di Teco che concederanno la prestigiosa sede del Teatro Salvini per la premiazione finale, prevista il 1 febbraio 2014. Un'ulteriore sinergia proviene poi dal Comune di Riva Ligure che ha finanziato in massima parte l'iniziativa mettendo anche a disposizione borse studio per i vincitori, residenti fuori della Liguria. Infine alcune aziende private concorrono alla sponsorizzazione dell'evento, come ETTSolutions e l'Agenzia Internazionale di Traduzioni RSG. L'Ariston Srl, nella persona di Walter Vacchino, ha poi promosso e consentito la diffusione degli spot cinematografici, garantendo vasta visibilità.

SmartFest è prodotto dall'Associazione Culturale T&T guidata da Umberto Airaudicon la collaborazione di Alessandro De Blasi. La star della prestigiosa giuria che valuterà i lavori pervenuti è Federico Bozzano, creatore delle scenografie di Avatar di James Cameron e scenografo digitale in alcune tra le più grandi produzioni cinematografiche mondiali. Federico Bozzano ha tra l’altro collaborato all’ideazione della manifestazione, oltre ad aver scritto e diretto uno dei due spot pubblicitari nei quali compaiono Eugenio Ripepi, nello SmartFest anche in veste di organizzatore, e altri attori di talento provenienti dalla “strada”. All'ideazione della manifestazione ha contribuito il designer e organizzatore di eventi Diego Lupano. Negli spot compaiono in veste di attori l'attrice Giorgia Brusco, che cura anche la parte grafica della manifestazione, e Federica Natta.

Più informazioni su