laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Alluvione Genova, lavoratori Ilva per aiutare i comuni fuori Genova colpiti

Più informazioni su

GENOVA – La Regione Liguria chiederà alla Società per Cornigliano di farsi carico dei  lavoratori in cassa integrazione in deroga dell’Ilva di Genova che risiedono nei Comuni colpiti dall’alluvione del 9 ottobre scorso, fuori del capoluogo, per poterli impiegare in lavori socialmente utili a favore del ripristino delle aree in Valle Stura e Valle Scrivia. Lo ha comunicato quest’oggi l’assessore regionale al lavoro Enrico Vesco.

Sul totale dei 730 lavoratori in cassa che hanno aderito ai lavori di pubblica utilità che hanno preso il via lo scorso 6 ottobre quale integrazione al reddito, sono 88 quelli che  risiedono fuori Genova nei Comuni colpiti dall’alluvione che ha messo in ginocchio anche le valle retrostanti e che potranno essere impiegati per il ripristino della normalità. Di fronte ai pesanti eventi alluvionali che hanno colpito anche l’entroterra, la Giunta regionale ha deciso di chiedere alla Società per Cornigliano ad assumersi l’onere di pagare l’integrazione al reddito per un ammontare di circa 450.000 euro che non saranno sottratti alla bonifica dell’area.

Più informazioni su