laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Ampliamento Hotel Santerenzo | Ratti: «Ennesimo attacco contro il territorio»

Più informazioni su

LERICI – La richiesta del paventato ampliamento dell' Hotel Santerenzo – Colombo è l'ennesimo attacco contro il territorio, mascherato da "opportunità" per il turismo. Il sottoscritto, appena saputa la cosa, 20 giorni, ha presentato un'interrogazione in merito, sostituita da una mozione, chiede con  forza una presa di posizione univoca del Consiglio Comunale: un "ATTO DI INDIRIZZO" univoco che in maniera netta esprima la propria contrarietà alla richiesta.

La presa di posizione seria e responsabile, ben circostanziata, dell'Assessore al Turismo Tartarini, totalmente condivisibile, e il comunicato del PD lericino, sono da vedere come un speranza e rispecchia quello che chiedono i lericini: tentare in tutti i modi di bloccare la sovraelevazione dell' Albergo. Spero che ciò sia la volontà dell'intera Giunta.

Ricordo, a tal proposito, che tutte le liste presenti in Consiglio avevano sempre manifestato la volontà di un fermo alla cementificazione, questa è l'occasione per dare un segnale.
Entrando nello specifico: Il Piano Territoriale di Coordinamento Paesistico della Regione Liguria (D.C.R. N°6 del 26/2/1990 e s.m.i.), precisamente alla Tavola 51, dove l'area in questione è indicata come Area PU (Parco Urbano), una dei 13 in tutta la Liguria, senza contare che è anche area demaniale, indica precisamnete che l'area in questione è Pu (Parco Urbano- art. 36 del PTCP). Qui è indicato precisamente che un PU sono " sono assoggettati al regime normativo della CONSERVAZIONE per elevato valore ambientale ed un'elevata vulnerabilità, tali da rendere prevalente l'esigenza di salvaguardarne la consistenza e qualità RISPETTO AD OGNI ALTRA CONSIDERAZIONE."

Auspico, anche dopo l'intervento dell' Assessore al Turismo, che il Consiglio Comunale si esprima in maniera univoca.

Bernardo Ratti – Capogruppo Lerici Città Aperta

Più informazioni su