laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Master in Innovazione nella Pubblica Amministrazione (MIPA) – VIII edizione

Più informazioni su

GENOVA – E' stato pubblicato il bando di selezione per partecipare alla ottava edizione del Master universitario di I livello in “Innovazione nella Pubblica Amministrazione” (MIPA) organizzato dall’Università degli studi di Genova. A copertura dei costi di iscrizione ci saranno a disposizione borse di studio.

Il master è accreditato da INPS Gestione dipendenti pubblici che finanzia borse di studio a beneficio di:
– dipendenti pubblici
– figli di dipendenti pubblici
Sono disponibili borse di studio a copertura parziale a beneficio dei partecipanti.

Il master è giunto alla ottava edizione. Le precedenti sette edizioni, che hanno visto la partecipazione complessiva di circa trecento allievi e il patrocinio di numerosi enti e amministrazioni, hanno registrato un successo superiore alle migliori aspettative.

Le caratteristiche qualificanti del corso che stanno alla base del programma formativo, del metodo didattico e della selezione dei docenti, sono l’impostazione interdisciplinare, l’orientamento operativo e il costante contatto con la Pubblica Amministrazione.

Il corso si svolge con modalità compatibili con impegni di lavoro e offre:
– un percorso di specializzazione in management pubblico per neolaureati motivati a intraprendere una carriera nella Pubblica Amministrazione o nella consulenza.
– un percorso di aggiornamento e specializzazione per laureati in servizio nella Pubblica Amministrazione.

Presentazione

Il master in Innovazione nella Pubblica Amministrazione (ottava edizione, a.a.2014-15) è promosso dal dipartimento di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Genova in collaborazione con Fare ricerca consulenza e formazione srl.

Obiettivi

L’obiettivo del Master è formare personale che possa contribuire al rinnovamento della Pubblica Amministrazione. Questa finalità viene perseguita con un programma formativo interdisciplinare volto a diffondere la cultura dei risultati e attento alle effettive necessità del settore pubblico.

Destinatari

Il corso si rivolge a:
laureati in servizio nel settore pubblico che intendono aggiornare la propria professionalità ;
laureati interessati a intraprendere una carriera qualificata nella Pubblica Amministrazione, negli Enti pubblici o nella consulenza.

Durata e crediti

Il corso si svolge in dodici mesi da gennaio 2015 a dicembre 2015 compreso il periodo dedicato alla stesura del project work o allo stage con un impegno complessivo corrispondente a sessanta crediti formativi universitari (CFU).

Lezioni

Le attività si svolgono con modalità compatibili con l’attività lavorativa. L’attività d’aula (300 ore) prevede di norma dieci ore settimanali articolate in due incontri pomeridiani il giovedì e il venerdì. Alcune attività formative (laboratori, gruppi di studio, seminari, convegni) potranno svolgersi anche in giorni ed orari differenti. Si prevede di completare le lezioni in aula in trenta settimane nel periodo gennaio – luglio, con una possibile coda a settembre – ottobre.

Frequenza

La frequenza alle attività didattiche è obbligatoria e non può essere inferiore al 70% del monte ore.

Sedi

Le lezioni si svolgeranno presso la sede dell'Università degli studi di Genova in via Balbi 5, IV piano, aula Pellitteri.
Le esercitazioni e i laboratori si potranno tenere presso le aule informatiche di Scienze della formazione, corso Podestà 2. I workshop si potranno svolgere presso le strutture di Santa Maria di Castello, salita Santa Maria di Castello 15.
Quota di iscrizione e borse di studio

La quota di iscrizione è stabilità in 4014,00 euro comprensive della tasse universitarie.
Sono disponibili borse di studio a copertura integrale e parziale dei costi di iscrizione.

Titolo di studio richiesto

Laurea di primo livello conseguita secondo vigente o previgente ordinamento o titoli equivalenti.
Possono presentare domanda di ammissione sub condicione coloro che conseguano la laurea successivamente alla scadenza del bando, purché ne siano in possesso entro l’inizio delle attività di selezione.

Iscrizioni

La domanda di ammissione deve essere presentata all'Università entro il 15 dicembre. L'iscrizione deve essere perfezionata dopo l'ammissione secondo le modalità previste dal bando.

Modalità di ammissione

L’ammissione avverrà sulla base di una graduatoria di merito formata attraverso i seguenti criteri di valutazione:
– titoli (massimo 20 punti);
– colloquio individuale volto ad accertare motivazioni e competenze anche in relazione all'attività lavorativa (massimo 80 punti)

Inizio delle lezioni

Gennaio 2015. Il calendario delle lezioni verrà pubblicato sul sito.
Conseguimento del diploma di Master Universitario

Ai partecipanti che superano la prova finale viene rilasciato dall’Università degli Studi di Genova il diploma di Master Universitario di I livello in "Innovazione nella Pubblica Amministrazione".

Più informazioni su