laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Festa: la Lunigiana celebra il “Pomo Rodelo”

Più informazioni su

A Caniparola il mercato del gusto e dell’ingegno tra frittelle di mele e caldarroste

LUNIGIANA – La Lunigiana celebra la mela rotella. Preziosa varietà salvata dall’estinzione da una quindicina di agricoltori capaci di riportarla sulle tavole dei consumatori lunigianesi (e non solo), il “pomo rodelo”, così lo chiamano da quella parti, è l’assoluta protagonista della seconda edizione della festa promosso dalla Pro Loco, Comune di Fosdinovo e Società Cooperativa Produttori di Fosdinovo in agenda sabato 8, dalle 14 in poi, e domenica 9 novembre, per tutto il giorno fino a tarda sera al Centro Polivalente “Palomar” a Caniparola (Viale Malaspina). Caratterizzata da una forma rotonda e un po’ schiacciata e da un colore giallo con striature rosso intenso, la qualità e la tradizione di questo prodotto sono date dal gusto e profumo particolari  e dalle caratteristiche della cultivar selezionatasi nel tempo in Lunigiana. Apprezzatissima per il suo sapore particolare tra il dolce e l’acidulo, matura ha un profumo molto intenso e la polpa è consistente e bianca. E’ stata inserita tra le 463 “Bandiere del Gusto” che contribuiscono al primato nazionale della Toscana per numero di specialità alimentari.
 
In programma, nel weekend il mercati di produttori, con una quarantina di esperienza agricole straordinarie organizzato in collaborazione con Campagna Amica di Coldiretti dove a tenere banco è proprio la mela rotella, fresca, ma anche trasformata e valorizzata su piatti della tradizione locale come la frittella di mele, le mele cotte o la crepes a base di marmellate. E poi ancora un animatissimo mercato dell’ingegno tra artigiani e manualità sempre più rare come l’arte dell’impagliatore, del fabbro o del filare. Non mancano i profumi ed i sapori, quelli dell’autunno, con le caldarroste, come non possono mancare le frittelle di baccalà, altra specialità della cucina locale accompagnate dal vino novello e dall’olio nuovo. In Lunigiana la mela rotella è regina per un giorno. 

Più informazioni su