laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Tranquillità, consapevolezza e voglia di vincere

Più informazioni su

Lo Spezia fino ad oggi ha dimostrato di avere le idee chiare e la determinazione giusta per affrontare una serie B che richiede corsa e qualità

LA SPEZIA – L’appuntamento per tutti è questa sera al Picco, per prenderci in prima persona qualcosa che potrebbeassomigliare sempre di più a qualcosa di importante.

Sarà partita intensa, da non prendere sotto gamba.

Sarà partita in cui ancora una volta verrà testata la consapevolezza e la convinzione dei propri mezzi di questa squadra.

Lo Spezia fino ad oggi ha dimostrato nelle partite casalinghe di avere le idee chiare e la determinazione giusta per affrontare una serie B che richiede corsa e qualità, sempre e comunque, e questo è l’aspetto che maggiormente fa vivere sogni tranquilli ai tifosi.

Ma poi la partita inizia e sale la fame di conferme.

L’assenza di Datkovic, unita a quella di De Col, priveranno lo Spezia di centimetri e fisicità in una zona del campo che ha regalato dall’inizio grande solidità.

Con Valentini e Milos si punterà maggiormente sulla rapidità e sul ritmo.

Il recupero di Piccolo permetterà al mister di riproporre quella difesa a tre che è stata un po’ la chiave tattica per affrontare al meglio ogni partita.

In una serata che si auspica più calda del solito sugli spalti, ci potrebbe essere il tanto atteso salto di qualità offensivo.

Ebagua pare essere sulla via del pieno recupero fisico e mentale e la sua esperienza potrebbe essere fondamentale.
Giannetti manca solo il gol, ma quello visto a Pescara è il giocatore completo e pericoloso che tutti abbiamo conosciuto a apprezzato prima a Siena e poi qui, nella passata stagione.

Giocatore sul quale scommettere ad occhi chiusi.

Applaudirlo è solo questione di pazienza e tranquillità, la stessa tranquillità che questa piazza ha concesso alla squadra dall’inizio della stagione; questo, in generale, è un po’ il segreto per far rendere al meglio ragazzi che hanno qualità e bisogno di un ambiente sano per metterle in mostra.

Ecco dove stiamo facendo, anche nella tifoseria, il salto di qualità.

Abbiamo recepito concretezza e impegno, abbiamo regalato tranquillità, e in cambio riceviamo sempre qualcosa in più.

Per questo ci ritroveremo a fantasticare su sogni possibili e futuribili, in un venerdì sera qualunque che profumerà terribilmente di voglia di vincere.

Dennis Maggiani – © Riproduzione Riservata
www.speziacalcionews.it/

Più informazioni su