laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Ottime prestazioni degli atleti Fight Club La Spezia

Più informazioni su

Manifestazione di arti marziali a Rho (MI)

LA SPEZIA – Domenica 9 novembre si è svolta a Rho, in provincia di Milano, la manifestazione benefica, di Kick e Thaiboxe, a favore della lotta alla pedofilia.

Il team Fight Club La Spezia, del Maestro 3° livello di Kickboxing stile K1 e responsabile provinciale di Fight1 Giuliano Cerasoli, e del Trainer 1° livello Gianni Pintus, si presenta all’evento con 8 atleti.

Apre gli incontri per il club spezzino Nicola Ferraro che, nel contatto pieno kick -76Kg.,  conferma il suo stato di grazia vincendo contro il campione italiano WFC. In vantaggio nei primi due round, soffre nel terzo, ma riesce vincere, portando il suo score a quattro successi ad una sola affermazione dall’accesso alla classe B.

Sconfitta nel Fight Code Rules -65Kg. Antony Rosa Camilo, che battendosi come una leone, contro un atleta esperto del campione Calzolari, cede il passo nell’ultima ripresa dopo due round un bilico.

Vince Davide Virgilio nella Fight Code Tecnica -76Kg., concedendo quasi niente a un avversario prestante fisicamente, sorprendendolo con calci circolari bassi e precisi.

Match avvincente nella thaiboxe -65Kg., con esito a sorpresa quello che,inspiegabilmente, vede sconfitto Alessandro Mori contro un ottimo atleta della società organizzatrice.

Anche Gianmarco Florio, nella specialità thaiboxe, perde un match che lascia l’amaro in bocca, per il verdetto finale clamorosamente invertito.

Vince nella thaiboxe Ion Mocanu, un match frenetico e molto dispendioso, che non lascia scampo all'avversario incamerando tutte tre le riprese.

Perdono i due cadetti Federico Marabottini e Nicholas Martinelli, che accettano l’accoppiamento contro atleti senior di due categorie superiori.

Dopo questa soddisfacente esperienza, gli atleti del Fight Club La Spezia si apprestano ad affrontare il campionato regionale ligure, con 18 fighters, tra i quali si annoverano 4 campioni italiani e 2 vincitori della coppa Italia CSEN nel 2014.

Il Fighters Team Cerasoli, continua da oltre 2 anni a svolgere la propria attività nella palestra attrezzata del liceo Classico Costa con corsi agonisti, amatori e per bambini.

Thomas Capellazzi

Più informazioni su