laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Controlli sulla sicurezza idrogeologica del territorio

Più informazioni su

LA SPEZIA – In occasione delle frequenti allerta meteo che hanno interessato anche la nostra provincia, il Comando Provinciale del Corpo Forestale dello Stato ha disposto un continuo e capillare controllo del territorio, con particolare riferimento alle zone rurali e montane, spesso più esposte agli effetti del maltempo ed a maggior rischio di isolamento, per monitorare e, se possibile, prevenire le conseguenze degli eventi idrogeologici che hanno interessato le province limitrofe qualora si verificassero localmente.

L’attività messa in atto ha riguardato in primo luogo le valli dei fiumi Vara e Magra, ma anche tutti i passi montani ed i versanti degni di attenzione, ed inoltre le cinque pattuglie impegnate giornalmente hanno operato anche una attenta ricognizione degli impluvi, dei canali e delle moltissime strade, comunali e provinciali, affiancate da alberature per scongiurare un pericolo immediato.

Ad allerta cessata, questo Comando ha richiesto anche il supporto e l’impiego di personale del Corpo Forestale dello Stato proveniente da Regioni non ad immediato rischio, per operare un’ulteriore ed attenta valutazione dello stato idrogeologico del territorio rurale, purtroppo messo più volte a dura prova. Bisogna comunque apprezzare, ad ogni buon conto, che la copertura vegetale ha sinora dato prova di una buona resistenza agli eventi meteorici.

Una curiosità. Nel corso del sopralluogo, una pattuglia del Comando Provinciale che percorreva la Strada Provinciale n.38, nel tratto compreso tra il Colle di Gritta e la località Fegina di Monterosso, si è imbattuta in un esemplare di capriolo. L’animale, probabilmente a causa di una caduta durante il maltempo, era rimasto intrappolato tra i cespugli di erica e ricoperto dai rami dei pini marittimi, lungo i bordi della strada. L’intervento ne ha permesso la liberazione immediata, constatando solo ferite marginali, e l’animale, più che altro spaventato ma in buone condizioni di salute, si è subito dileguato nel vicino bosco.

Più informazioni su