laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Si è svolto con successo il “Pmi Day” di Confindustria

Più informazioni su

LA SPEZIA – Anche alla Spezia, oggi, venerdì 14 novembre, si è svolta con successo la 5° edizione del PMI DAY , l’iniziativa della Piccola Industria di Confindustria che ha coinvolto oltre 700 imprese e 30.000 studenti ed insegnanti su tutto il territorio nazionale.
 
Un giorno in azienda, nel cuore dell’attività produttiva, per vedere come nasce un prodotto  e conoscere da vicino i protagonisti dell’impresa, questo è l’obiettivo che quest’anno ha portato  oltre 60 alunni delle Scuole Secondarie di Primo Grado “Anna Frank” e  “F.lli Incerti” – ISA 3 della Spezia, a visitare due importanti aziende del territorio: G.I.VI S.r.l. Istituto di Vigilanza LA LINCE azienda leader nel settore dei servizi di vigilanza e sicurezza per privati ed imprese e SUPER CROISSANT S.r.l. azienda giovane e flessibile che realizza prodotti da prima colazione surgelati a marchio proprio e di terzi.


 
«Abbiamo condiviso da subito lo spirito dell’iniziativa- dichiara Roberto Marsili di Super Croissant S.r.l. – un’azienda deve essere un luogo aperto al territorio sul quale produce valore. Siamo un’impresa dinamica e in crescita, con nuovi importanti progetti “nel cassetto” che ci auguriamo di realizzare. Intanto stiamo preparando la nostra presenza con un grande stand a maggio all’Expò 2015 » 
 
«Trovo l’iniziativa molto interessante e  stimolante per gli studenti –commenta Matteo Balestrero Amministratore Delegato di G.I.VI S.r.l. –  Siamo particolarmente lieti di aver potuto partecipare e far vivere così ai ragazzi una mattinata diversa, a contatto diretto con la vita aziendale e le sue dinamiche».
 
«Fare conoscere l’impresa ed il valore del lavoro alle nuove generazioni è fondamentale per il loro futuro – afferma Ettore Antonelli Presidente Piccola Industria Confindustria La Spezia – La mia speranza è che possano cogliere gli aspetti positivi della “vita aziendale” e non le difficoltà burocratiche che quotidianamente l’accompagnano e per le quali mi auguro, si possano trovare, da parte di chi ha il potere di farlo, soluzioni efficaci al più presto». 

Più informazioni su