laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

I Top ed i Flop di Ternana- Spezia | Grande gara di Giulio Ebagua, risponde Avenatti

Più informazioni su

Manca solo il gol a Giulio Ebagua, apparso in grande condizione fisica e mentale, pesa su Felice Piccolo la disattenzione su Avenatti nel primo tempo

Pareggio tutto sommato giusto al “Liberati“di Terni: una bella partita, ricca di occasioni da entrambe le parte, con lo Spezia che, nonostante la supremazia territoriale, non è riuscito a portare a casa una vittoria che sarebbe valsa il secondo posto in solitaria alle spalle del Carpi. Un Ebagua in ottima forma è arrivato diverse volte alla conclusione, ma l’occasione più clamorosa della partita è stata forse il colpo di testa di Valentini finito sulla traversa. Tra le fila degli umbri, Avenatti l’uomo più pericoloso, supportato in modo sempre puntuale da Gavazzi. Un punto a testa, che permette ai bianchi di restare nelle zone alte della classifica e ai rosso-verdi di proseguire il periodo positivo iniziato con la vittoria a Bari nella scorsa giornata.
Al termine di questo combattuto match, ecco i nostri TOP E FLOP:

TOP TERNANA: AVENATTI – L’attaccante uruguagio è il più vivace in area avversaria, ma nel primo tempo viene arginato in maniera molto efficace dalla difesa aquilotta. Per lui anche una rete annullata nella seconda frazione a causa del fuorigioco di Bojinov: il numero 20, non riesce così a replicare il gol decisivo della scorsa giornata, che valse tre punti in trasferta contro il Bari.

FLOP TERNANA: BOJINOV – Dimostra di non essere l’attaccante che tutti conosciamo: apparso fuori forma è quasi estraneo alla manovra dei compagni. Partecipa in maniera negativa al possibile vantaggio della sua squadra, ostacolando in maniera evidente Chichizola sul tiro di Avenatti. Viene sostituito al 71′ da Ceravolo, che in venti minuti, crea sicuramente situazioni offensive più interessanti.

TOP SPEZIA: EBAGUA – Finalmente è tornato quello che tutti aspettavamo: Giulio Ebagua lotta, tira, difende e recupera persino palloni a centrocampo. Assistito da una buona forma fisica, l’attaccante bianco è il principale pericolo per la difesa della Ternana: sfiora l’eurogol con un acrobatico colpo di tacco, che avrebbe meritato la copertina di tutte le trasmissioni sportive del weekend.

FLOP SPEZIA: PICCOLO – In generale non c’è un giocatore dello Spezia che abbia demeritato particolarmente in questo match, ma sul numero 31 aquilotto pesa molto l’errore commesso nella prima frazione: sbagliando il tempo della chiusura difensiva manda in porta Avenatti, che spedisce a lato di poco. Nel finale si ripete il duello, ma questa volta ha la meglio il difensore che salva il risultato murando la conclusione a botta sicura dell’uruguaiano.

 

Giulia Lorenzini – © Riproduzione Riservata
www.speziacalcionews.it/

Più informazioni su