laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Il Presidente dello Spezia Rugby fa una doverosa precisazione sui costi degli Impianti

Più informazioni su

Rilancia la proposta del Rugby al Montagna

LA SPEZIA – In merito all’articolo uscito on line su Cronaca 4 domenica 2 novembre u.s. desidero fare una doverosa rettifica su quanto da me dichiarato circa il costo orario notturno (comprensivo di IVA) del campo Comunale Denis Pieroni  che non è di €. 85 ma di €. 70. Mi scuso pertanto col giornale e con i suoi lettori e anche con l’amministrazione comunale per il mio errore.  Fatta questa precisazione resta comunque il fatto che i costi per l’utilizzo del campo Pieroni sono troppo elevati rispetto a quelli praticati alle Associazioni Sportive di altre discipline che utilizzano altri impianti comunali come il Palazzetto dello Sport, il Palasprint, la palestra di viale Alpi, per non parlare dei costi veramente bassissimi  delle palestre scolastiche comunali.  Insisto quindi nell’affermare, che ci sono Associazioni sportive che possono svolgere con  tranquillità la loro  attività  perché “godono” di  tariffe eque (popolari per usare un termine caro al nostro Assessore allo Sport) e altre, come la nostra  che per consentire ai propri tesserati di allenarsi deve sostenere costi assurdi che possono essere anche dieci volte superiori a quelli praticati per l’utilizzo di altri impianti comunali.

Un esempio, per far allenare la nostra prima squadra per un totale di 180 ore nella stagione con la tariffa oraria attuale di 70 euro il costo per il nostro Club è di 12.600,00 euro, al Palazzetto dello Sport per le stesse ore di allenamento una qualsiasi altra squadra di un'altra qualsiasi disciplina sportiva pagherebbe solo 2.520,00 euro a stagione. A me sembra che nulla possa giustificare una tale disparità di “trattamento economico” tra le diverse discipline Sportive. Comunque qualcosa si sta muovendo “nel Palazzo”. A breve dovrei avere un incontro con l’Assessore Patrizia Saccone che mi ha contattato telefonicamente per fissare un incontro che spero porti a dei risultati positivi. In quella occasione spero di poter ricevere la documentazione che ho richiesto al Comune, ovvero la ricerca di mercato e analisi dei costi redatta dagli uffici tecnici comunali che ha portato successivamente alla delibera di Giunta delle attuali tariffe degli impianti sportivi di calcio e rugby. Allo stato attuale le posizioni del nostro Club e quelle l’Assessorato allo Sport sono molto distanti e sono molto preoccupato per il nostro futuro. Speriamo che l’Assessore allo Sport trovi una soluzione (dovrebbe essere un suo compito trovare soluzioni). Noi siamo anche disposti a trasferirci su un altro impianto cittadino basta che ce lo indichino.  Sia chiaro noi vorremmo restare al Pieroni ma una soluzione alternativa e più economica che farebbe al caso nostro ci sarebbe. Infatti se a causa dei costi troppo elevati non potessimo più permanere al Pieroni potremmo trasferirci sul campo dello Stadio Montagna dato che è l’unico oltre al Pieroni ad essere omologato per il rugby e che prestissimo dovrebbe passare in gestione dalla Marina Militare al Comune.

Al Montagna noi potremmo benissimo convivere con l’atletica. In Liguria c’è già chi ha percorso questa strada come a Savona presso l’impianto Sportivo Fontanassa. Il Comune di Savona ha infatti affidato tale struttura al Centro Sportivo Universitario di Genova e dunque sotto l’egida del Cus Genova da anni convivono e si alternano sul campo le squadre di atletica e di rugby del Cus Savona. Perché non potremmo fare altrettanto a Spezia facendo convivere il rugby e l’atletica allo stadio Montagna? Mi permetto di riportate nella sottostante tabella il prospetto comparativo delle tariffe orarie del palazzetto dello sport e del campo Pieroni.

PROSPETTO COMPARATIVO TARIFFE ORARIE PER GLI ALLENAMENTI


Altra disciplina sportiva


Rugby


Rugby


TARIFFA ORARIA DI SPAZIO DEL PALAZZETTO DELLO SPORT

(IVA COMPRESA)


TARIFFA ORARIA NOTTURNA DEL CAMPO PIERONI

(IVA COMPRESA)


TARIFFA ORARIA DIURNA E NOTTURNA DEL CAMPO PIERONI

(IVA COMPRESA)


Juniores


seniores


Giovanili


orario diurno


giovanili


orario notturno

              €. 14


€. 70


€. 70


€. 50


€. 60

 

ESEMPIO REALE DI COMPARAZIONE DEI COSTI TRA UNA DISCIPLINA SPORTIVA CHE UTILIZZA IL PALAZZETTO ED UNA CHE UTILIZZA IL CAMPO PIERONI

 

Primo esempio reale riguarda il settore giovanile, bambini dai 6 ai 13 anni che svolgono 108 ore di allenamento a stagione (3 ore di allenamento settimanali, pari a 12 ore di allenamento mensili  per 9 mesi di attività)

costo al Palazzetto dello Sport

Costo al Pieroni

in orario diurno

Costo al Pieroni

in orario notturno

1.512,00

(€. 14 x 108h)

5.400,00

(€. 50 x 108h)

6.480,00

(€. 60 x 108h)

 

Secondo esempio reale riguarda il settore Juniores e seniores  dove gli atleti svolgono 180 ore di allenamento a stagione

(cinque ore di allenamento settimanali, pari a 20 ore di allenamento mensili per 9 mesi di attività)

costo al Palazzetto dello Sport

Costo al Pieroni

in orario notturno

2.520,00

(€. 14 x 180h)

12.600,00

(€. 70 x 180h)

Più informazioni su