laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

La serie B dopo 14 giornate

Più informazioni su

Carpi primo e spietato, passo indietro del Frosinone. Spezia bloccato a Terni. Passi falsi di Bologna, Lanciano e Avellino. Dopo il tonfo di Crotone, salta la panchina di Mangia.

LA SPEZIA – Prosegue, inesorabile, la marcia trionfale della capolista Carpi: ben cinque i gol rifilati al malcapitato Cittadella, ora ultimo a soli 12 punti.

Non tiene il passo invece il Frosinone, sconfitto pesantemente da un Pescara che, dopo la sconfitta interna contro lo Spezia, ha ottenuto due vittorie in altrettante gare. A decidere l'incontro le reti di Melchiorri, Maniero e Pasquato.

Sale al terzo posto il Livorno, che nel match del Picchi contro la Pro Vercelli ribalta nel finale con Vantaggiato, Siligardi e Jefferson l'iniziale autogol di Mosquera.

A quota 24, a pari merito con gli amaranto, lo Spezia di Bjelica, che nel match di Terni si ferma alla traversa colpita da Valentini. Sesto risultato utile consecutivo per i liguri, mentre restano ancora a secco di vittorie interne i padroni di casa.

Il suicidio della quattordicesima giornata è invece targato dal trio Bologna – Lanciano – Avellino: gli emiliani, in vantaggio al Dall'Ara sino a tre minuti dal termine contro un Brescia in piena crisi, si fanno superare dalle reti di Caracciolo e Morosini.

A decidere il match del Francioni di Latina è invece la rete di Dellafiore: laziali che abbandonano l'ultima posizione, riportando sulla terra il Lanciano di D'Aversa.

Un gran gol di Cocco del Vicenza condanna i lupi di Avellino, che non approfittano dello stop di Spezia e Frosinone, restando così a quota 23. Seconda vittoria consecutiva per i veneti, rigenerati dall'arrivo di Marino.

Chi invece perde il proprio posto è Davis Mangia del Bari, esonerato dopo il tre a zero di Crotone, ultimo di una lunga serie di risultati negativi; quella dei pugliesi è la quarta panchina a saltare dall'inizio del campionato. In lizza per sostituire l'ex allenatore di Spezia e Palermo Davide Nicola, Alberto Bollini e Vincenzo Torrente.

Finiscono, infine, in pareggio le sfide tra Trapani e Catania e Varese e Perugia.

Rinviata per maltempo, a data da destinarsi, Virtus Entella – Modena.
 

Nel dettaglio, risultati e marcatori:
Bologna – Brescia: 1-2
[29' Cacia (BO); 83' Caracciolo (BR); 87' Morosini (BR)]

Carpi – Cittadella: 5-2
[25' Gagliolo (CA); 28' Romagnoli (CA); 35' Barreca (CI); 38'- 43' Inglese (CA); 84' Sgrigna (CI; rig); 90' Lasagna (CA)]

Crotone – Bari: 3-0
[28' Ciano (C); 66' De Giorgio (C); 90+2 Maiello (C)]

Latina – Lanciano: 1-0
[56' Dellafiore (LAT)]

Livorno – Pro Vercelli: 3-1
[8' aut. Moschera (P); 73' Vantaggiato (L); 78' Siligardi (L); 86' Jefferson (L)]

Pescara – Frosinone: 3-0
[50' Melchiori (P); 64' Maniero (P; rig); 86' Pasquato (P)]

Ternana – Spezia: 0-0

Trapani – Catania: 2-2
[10' Abate (T); 19' Russo (T); 47'-67' Leto (C)]

Varese – Perugia: 1-1
[75' Parigini (P); 90' Miracoli (V) ]

Avellino – Vicenza: 0-1
[27' Cocco (V)
 

Questa la classifica dopo 14 giornate:
 
 Carpi 28
 Frosinone 25
 Livorno 24
 Spezia 24
 Avellino 23
 Lanciano 22
 Bologna 22
 Trapani 22
 Perugia 21
 Pro Vercelli 17
 Brescia 17
 Pescara 16
 Catania 16
 Varese 16
 Vicenza 16
 Bari 16
 Modena 15*
 Ternana 15
 Entella 15*
 Crotone 13
 Latina 13
 Cittadella 12

* Una partita in meno
 

Prossimo turno:

 

Classifica marcatori:
 

Giocatore Reti Presenze Rigori Min. Giocati
1. Castaldo Luigi 10 14 4 1329
2. Marchi Ettore 9 14 3 1212
3. Mancosu Matteo 8 14 4 1335
  Maniero Riccardo 8 9 5 600
  Mbakogu Jerry Uche 8 13 3 1229
  Vantaggiato Daniele 8 13 0 1014
7. Curiale Davis 7 11 0 574
  Melchiorri Federico 7 12 0 978
9. Catellani Andrea 6 11 2 972
  Ciano Camillo 6 12 2 870
  Granoche Pablo Mariano 6 13 2 1192
  Rosina Alessandro 6 13 5 1185

Andrea Licari

Più informazioni su