laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Sindacato: difficoltà per le dipendenti di Ecology Group

Più informazioni su

LA SPEZIA – Le scriventi Organizzazioni Sindacali denunciano la drammatica situazione che coinvolge le lavoratrici dipendenti di Ecology Group, che ormai sistematicamente da alcuni mesi, ricevono in ritardo il pagamento del proprio stipendio.

Ecology Group, ha sede legale in Provincia di Pordenone ed è presente nella nostra Provincia con una sede operativa a Ceparana di Bolano.

Le lavoratrici spezzine ammontano a circa una trenta unità, tutte con contratto part-time, e sono impiegate nei servizi di pulizia presso le  sedi ed uffici di Acam, della Prefettura e dell'Arpal.

Lo stipendio che queste lavoratrici percepiscono da Ecology Group,rappresenta in alcuni casi l'unica fonte di reddito all'interno del nucleo familiare.
  
Ecology Group giustifica la propria inadempienza con i ritardati pagamenti da parte della Committenza (Acam, Arpal e Prefettura), ma da verifiche effettuate dalle scriventi Organizzazioni Sindacali, ciò non corrisponde al vero, in quanto tali Enti risultano regolari nei propri pagamenti.

FILCAMS-CGIL e UILTRASPORTI-UIL non sono più disposte a tollerare questa situazione, che ogni mese crea disagi e sofferenza per queste lavoratrici e per le proprie famiglie e, conseguentemente, si riservano di promuovere iniziative di lotta e di protesta, qualora lo stipendio del mese di Ottobre non fosse pagato entro la corrente settimana.

Più informazioni su