laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Il cantautorato indie dei Morose da Bacchus

Più informazioni su

Un live per presentare il nuovo cd La Bygone Era

LA SPEZIA – Sarà la formazione spezzina Morose protagonista della serata prevista per domenica 23 novembre presso Bacchus. I due membri storici della band Davide Landini (voce, chitarra classica, loop) e Pier Giorgio Storti (organo, chitarra elettrica, clarinetto, piano, voci) presenteranno i brani contenuti nel nuovo cd La Bygone Era – The Ouzel Years 1998-2004, recentemente pubblicato per la storica etichetta della città OuZeL. Una raccolta di reperti di archeologia musicale relativi al periodo 1998-2004, dal giorno della fondazione del gruppo fino al 2004 attraverso quattordici tracce che vogliono riassumere e rappresentare la storia della band. Dieci sono i musicisti che in quel periodo hanno preso parte al progetto Morose ognuno fa la sua comparsa in almeno una delle tracce del cd. Nella raccolta i brani più riusciti dai primi EP su CD-r all’album di esordio La Mia Ragazza Mi Ha Lasciato, passando per due estratti del rarissimo 7-pollici del 2001, un’inedita traccia dal vivo e i migliori contributi originali registrati per diverse compilation. Infine è stato ri-registrato quest’anno appositamente per completare l’album, un rifacimento di un vecchio brano che non trovò mai posto altrove. Il cd, in confezione cartonata arricchita dai disegni di Riccardo Tedoldi. Ogni aspetto di questa raccolta è stato curato dal nucleo fondatore dei Morose: Davide Landini (tutt’oggi voce e chitarra del gruppo), Michele Angelotti (oggi negli Slim River Boys) e Mauro Costagli (OuZeL Rec ed ex Lo-fi Sucks!).Durante il concerto saliranno sul palco anche gli ex membri della band, che eseguiranno alcuni dei brani contenuti nell’album: Luca Galuppini alias Onq (alla sega musicale), Michele Angelotti alias Carogna (mandolino), Federico Moi (percussioni) e Mauro Costagli (chitarra).
 
Domenica 23 novembre
Ore 21.30
Bacchus
Viale Amendola, 106 – La Spezia
Ingresso Libero
Infoline 01871584939 – 3394908117

Più informazioni su