laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Santo Stefano di Magra. Intervento urgente per il ripristino di Via Baruzzo nel tratto sotto il ponte ferroviario

Più informazioni su

Intervento urgente previstop per giovedì 20 in Via Baruzzo.

SANTO STEFANO MAGRA – Con apposita Ordinanza (n.155/2014) il Sindaco Mazzanti ha disposto l'intervento contingibile ed urgente per il ripristino del manto stradale situato nel tratto di Via Baruzzo sottostante il ponte ferroviario. L'intervento in questione è motivato dalla necessità di risolvere una situazione che rende difficile e pericolosa la viabilità, a causa dello stillicidio di acqua proveniente dal ponte ferroviario.

Il Sindaco ha deciso di avviare i lavori, già programmati nell'ambito del progetto “manutenzione strade asfaltate” 2014”, in seguito alla aggiudicazione, da circa un mese, della procedura di appalto per gli interventi citati, e in conseguenza dell'aggravarsi delle criticità esposte a causa delle piogge insistenti dell'ultimo periodo.
La  tipologia  dell'intervento  straordinario  mira  a  ripristinare  il  manto  stradale  e  il  relativo sottofondo, e richiede che venga svolto durante le ore diurne. In considerazione di ciò e dell'importanza  che  assume Via  Baruzzo  nella viabilità provinciale, essendo una strada ad intenso traffico posta a congiuntura con il raccordo autostradale e principale collegamento tra la Val di Magra e la città della Spezia, il Sindaco ha disposto di dare la massima pubblicità alle modifiche sulla viabilità ordinaria e di coinvolgere tutti gli Enti interessati, Prefettura Questura Provincia della Spezia Comuni circostanti fino alla SALT e a tutte le Forze dell'Ordine, per assicurare la gestione del traffico in sicurezza e la fruibilità di percorsi alternativi.

Giovedì 20 novembre, pertanto, dalle ore 9:00 alle ore 17:00, verrà garantita la viabilità nel tratto interessato, attraverso un senso unico alternato. Il Comune di Santo Stefano raccomanda di utilizzare possibilmente percorsi alternativi, consapevole del disagio alla regolare mobilità. L'Amministrazione Comunale, intanto, ha anche disposto di procedere alla richiesta di rivalsa in danno nei confronti di RFI, per i danni patiti dal manto stradale.
L'intervento sulla soletta del ponte ferroviario, concordato in queste ore, verrà effettuato da parte di RFI nei prossimi giorni, durante le ore notturne.

Più informazioni su