laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Campagna contro l’AIDS

Più informazioni su

GENOVA – In occasione della giornata mondiale contro l’AIDS ASL 3 Genovese ed A.F.E.T. AQUILONE  svolgeranno un servizio itinerante di informazione/prevenzione il giorno 29 novembre a partire dalle ore 16.00 in Piazza Matteotti e dalle ore 19 in Piazza Raibetta (in fondo a via San Lorenzo) con una macchina e un camper attrezzato.
 
Gli operatori professionali specializzati svolgeranno attività di prevenzione all’infezione HIV ed alle MTS (malattie a trasmissione sessuale) ed effettueranno test gratuiti salivari, senza prelievo di sangue, a risposta rapida (20 minuti) in attuazione del Progetto del Ministero della Salute: “Valutazione dell’offerta del test per HIV a risposta rapida al di fuori dell’ospedale” organizzato dall'Istituto Nazionale per le Malattie Infettive L. Spallanzani di Roma IRCCS (INMI).
 
In caso di risultato NON REATTIVO (negativo) si possono richiedere informazioni su come proteggersi dall’infezione. In caso di risultato REATTIVO (“preliminarmente positivo”) verrà consegnato un foglio con l’indicazione a rivolgersi ad un centro specializzato per effettuare il test HIV di conferma tramite prelievo venoso. E’ previsto un percorso agevolato presso un centro di cura specializzato della città. E’ possibile eseguire il test HIV sulla saliva perché il test rileva la presenza degli anticorpi anti-HIV e non il virus.
 
La diagnosi tardiva dell’infezione da HIV rappresenta uno dei principali ostacoli per il controllo della diffusione di questa infezione. Questo fenomeno determina, infatti, conseguenze negative sia a livello individuale che a livello di popolazione poiché la mancanza di consapevolezza di aver contratto l’infezione può favorire la diffusione del contagio.

Più informazioni su