laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Tavola rotonda su Turismo e Turismo Croceristico

Più informazioni su

Rotary Club La Spezia

LA SPEZIA – La funzione crocieristica del porto della Spezia è in rapida crescita e il 2015 si prospetta come l’anno della frequenza giornaliera delle navi crocieristiche.
Ma mentre sono puntualmente stimati i numeri di questa attività non è ancora agevole valutare le ricadute economiche sul nostro territorio che comincia a rappresentare anche una meta ambita. Si ha insomma la sensazione che, iniziata come stazione di sbarco e imbarco di crocieristi diretti soprattutto alle più vicine città d’arte, La Spezia e il suo territorio stiano diventando meta primaria di migliaia di crocieristi.

Ebbene, è sulla base di queste considerazioni che il Rotary International Club della Spezia, presieduto da Giampaolo Chiappini, dedicherà al turismo e al turismo crocieristico nel rapporto con la città e con la portualità il primo dei meeting su temi di rilevante interesse per la città e il territorio, che si svolgerà lunedì 1° dicembre 2014 con inizio alle 17 nella Sala Multimediale di Tele Liguria Sud alla Spezia.

I relatori e gli interventi di contributo saranno dunque incentrati sulla “scoperta” della nuova funzione portuale, con particolare riferimento ai dati e alle proiezioni, alle ricadute di immagine ed economiche, alle criticità e alle opportunità, e agli sviluppi nel contesto del Mediterraneo.

L’intenzione del Rotary Club della Spezia è quella di mettere a confronto Istituzioni, rappresentanti delle tre Compagnie di navigazione crocieristica (Costa Crociere, MSC e Royal Carribean), e operatori portuali e del turismo diretto e indotto per fare il bilancio dell’anno e soprattutto per valutare le prospettive di questa funzione economico-turistica, con apprezzamento di valutazioni, contributi e proposte.

Più informazioni su