laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

La Scuola Nazionale Trasporti in visita alla Capitaneria di Porto

Più informazioni su

LA SPEZIA – Una trentina di allievi dei corsi “Logistic  Manager” e “Spedizioniere” della Scuola Nazionale Trasporti e Logistica, si sono recati presso la Capitanerie di Porto della Spezia dove hanno seguito due conferenze e visitato la Sala Operativa.

L’iniziativa si inserisce in un progetto che Capitaneria di Porto e Scuola porteranno avanti per sviluppare sul territorio una vera cultura dell’economia del mare e per arricchire i programmi di formazione dei contenuti più attuali.
La giornata è iniziata con una conferenza, tenuta dal Comandante della Capitaneria di Porto Capitano di Vascello Enrico Castioni, sulla “politica marittima integrata”, che ha suscitato grande interesse e partecipazione da parte degli allievi, che hanno rivolto diverse domande al Comandante Castioni.

Il Capo Servizio Operativo Capitano di Fregata Riccardo Cavarra ha quindi presentato una panoramica sull’organizzazione e i compiti del Corpo delle Capitanerie di Porto, approfondendo gli aspetti di maggiore interesse dei corsisti attraverso due focus sul “port management information system” e sulla “procedura sperimentale di pre-clearing” per lo sdoganamento anticipato delle merci in mare, che vede la Capitaneria di Porto della Spezia tra i precursori nazionali.

A seguire, gli allievi della Scuola hanno potuto visitare la Sala Operativa e Centro di controllo del traffico marittimo, dove il Comandante Cavarra ha illustrato le diverse strumentazioni e tecnologie utilizzate per la gestione delle emergenze in mare e il VTS “Vessel Traffic Service” per i servizi di informazione, assistenza alla navigazione e organizzazione del traffico navale. 
Gli allievi hanno dimostrato di apprezzare molto l’iniziativa, che ha permesso loro di conoscere meglio una realtà fondamentale della port community e, in generale, per le numerose attività che attengono alla portualità e alla sicurezza della navigazione.

Nel pomeriggio è stata infine organizzata una escursione in mare, che ha permesso ai partecipanti di avere una visione complessiva delle attività svolte nel porto.

Più informazioni su