laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

I Top ed i Flop di Trapani-Spezia – Brezovec movimento e gran gol, Barillà la riapre per i siciliani

Più informazioni su

Josip Brezovec, gran partita oggi a Trapani – Foto Patrizio Moretti. 

Il croato governa bene il centrocampo, trova spunti interessanti e segna un bellissimo gol su punizione. Gara incolore per Situm che, dopo un buon inizio si perde e viene sostituito.

Una bella partita al “Provinciale” di Trapani: un’emozione dopo l’altra, tutto nel secondo tempo, ma soprattutto nel finale di partita. Al 68′ Cisotti si conquista un rigore sacrosanto e Catellani trasforma per il vantaggio aquilotto. Il pareggio degli amaranto arriva all’83’ con la rete di Barillà, ma non è finita qui: in tre minuti il Trapani ribalta il risultato e, grazie anche ad un errore difensivo di Juande su contropiede, segna la rete del vantaggio con Nadarevic. Potrebbe chiudersi così, ma lo Spezia non molla mai e pareggia i conti al 92′ con una punizione diBrezovec che si infila sotto l’incrocio dei pali. Ma c’è ancora tempo per l’episodio chiave della partita: fallo di Migliore in area e rigore per i padroni di casa. Terlizzibatte Chichizola: finisce a Trapani la serie di risultati utili consecutivi per lo Spezia, che subisce la quinta sconfitta in campionato.

TOP TRAPANI: BARILLÀ – Il centrocampista amaranto, subentrato ad inizio del secondo tempo per l’infortunio del compagno di reparto Feola, entra subito nel vivo della partita facendo cambiare marcia ai suoi. Pericoloso in un paio di occasioni, pressa molto alto ed è proprio lui a trovare il gol del pareggio: dopo essersi procurato il fallo da cui nasce la punizione, insacca in rete di testa il cross di Nadarevic.

FLOP TRAPANI: GOMIS – Giornata nera per l’estremo difensore del Trapani: in difficoltà in diverse occasioni sulle uscite, commette l’errore più grave del match al 67′ quando stende Cisotti in area, causando un rigore solare. Sul finale di secondo tempo esce con i piedi dall’area di rigore, creando una situazione di pericolo è rimane completamente immobile sulla punizione di Brezovec: prestazione da dimenticare per il portiere senegalese.

TOP SPEZIA: BREZOVEC – Ottimi i movimenti del centrocampista aquilotto che già nel primo tempo gestisce la mediana e detta i tempi della manovra. Sempre nel vivo dell’azione, ha il merito di segnare il gol del momentaneo pareggio dello Spezia, con una precisa punizione dal limite. Entusiasmo, carattere, grinta e piedi buoni: purtroppo non basta la sua ottima prestazione per evitare la sconfitta agli aquilotti.

FLOP SPEZIA: SITUM – Il numero 18 dello Spezia, al rientro dall’infortunio al ginocchio, non riesce ad entrare in partita e ad incidere nel gioco. Schierato da Bjelica in appoggio a Catellani, non si trova con il compagno di reparto e non è di aiuto nelle azioni offensive. Viene infatti sostituito al 55′ da un più brillante ed incisivo Cisotti.

Giulia Lorenzini – © Riproduzione Riservata
www.speziacalcionews.it/

Più informazioni su