laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Un’altra trasferta per la Tarros

Più informazioni su

Questa sera sul parquet della Tecnopol Savigliano

LA SPEZIA – Seconda trasferta consecutiva per lo Spezia Basket Club Tarros che, dopo la bella ed importante vittoria sul parquet del Cus Genova, scenderà, sabato, sul campo della Tecnopol Savigliano con l'obiettivo di proseguire la propria striscia di vittorie.
Il Presidente bianconero Danilo Caluri, proprio nel post-partita del match contro i genovesi, aveva guardato avanti, alla partita di sabato, definendola “cruciale”. Le ragioni sono tante: la classifica, che vede gli spezzini in vetta, posizione che non vogliono perdere, ma anche il morale, con il gruppo che, portando a casa un'altra vittoria contro un altro ottimo roster, acquisirebbe ulteriore consapevolezza delle proprie forze. Inoltre, proiettandosi in avanti, si potrebbe intravvedere, dopo questo scontro, una scalata un po' più dolce, con il calendario che, nella seconda metà del girone, riserva agli spezzini incroci con formazioni che occupano, per la maggior parte, la parte bassa della classifica. Nessuna illusione: non saranno assolutamente partite facili, ma i pronostici saranno dalla parte degli spezzini, anche se ogni volta dovranno essere confermati sul parquet. Del resto, però, ogni rischio di sottovalutazione è scagionato: umiltà e rispetto degli avversari sono due delle qualità sulle quali Presidente e coach della Tarros non transigono.

Il successo va costruito passo dopo passo ed allora non si può, ora, che circoscrivere l'orizzonte al match di sabato, il merito al quale il tecnico bianconero Marco Mori afferma: “Le trasferte sono sempre difficili e la Tecnopol ha un bel roster: non sarà facile strappare la vittoria sul loro parquet, ma ovviamente faremo di tutto per riuscirci. La partita l'abbiamo preparata molto bene, sono davvero soddisfatto di questa settimana di lavoro, intensa e proficua. Come sempre il verdetto verrà dal campo, ma noi ci siamo preparati al meglio e daremo il massimo”.

Appuntamento oggi, sabato 29 novembre al PalaFerrua, palla a due alle ore 21.15.

Più informazioni su